Moto3 | Alberto Surra si unisce a Snipers, Filip Salač torna in PrüstelGP

CONDIVIDI

Il pilota del CIV viene scelto come nuovo compagno di Andrea Migno già da Assen. Dal GP di Stiria il pilota ceco tornerà nella squadra PrüstelGP, come compagno di Ryusei Yamanaka.


A meno di ventiquattro ore dalle prime prove del Gran Premio d’Olanda ad Assen, lo schieramento della Moto3 subisce un improvviso cambiamento.

I team Snipers e PrüstelGP modificano, infatti, le rispettive formazioni, con Alberto Surra che sostituirà Filip Salač sulla seconda Honda NSF250R dei fratelli Cecchini, come compagno di Andrea Migno.

A sua volta, Salač salirà sulla KTM del team tedesco, andando a occupare la sella lasciata vacante dal compianto Jason Dupasquier. Ryusei Yamanaka sarà il suo nuovo compagno di squadra.

Mirko Cecchini ha commentato così la sostituzione: “Siamo felici di dare il benvenuto nella squadra ad Alberto. Gli daremo tutto il supporto per crescere ulteriormente e fare esperienza. È un talento italiano che si è giocato il titolo Moto3 CIV dello scorso anno fino all’ultimo con ottime capacità”.

Il pilota dell’Academy VR46 si è pronunciato sul suo approdo nel nuovo team: “Sono molto contento di questa opportunità che mi ha dato il Team Snipers, sono molto emozionato perché non sono mai uscito fuori dal territorio italiano se non con i test della 600 fatti con VR46. Spero di vivere questo mio sogno al meglio possibile. Ringrazio tutti Mirko, gli Snipers e l’Academy per questa possibilità”.

Anche Filip Salač si è espresso sul suo cambio di team, il quale avverrà solo dal Gran Premio di Stiria dell’8 agosto: “Voglio ringraziare Florian e l’intero team PrüstelGP per avermi dato questa chance, dopo che io e il team Snipers abbiamo deciso di separarci. Sono molto contento, perché il team ha dimostrato di essere competitivo quest’anno e io lavorerò con persone che conoscevo già dal 2019. Sono fiducioso che avrò un adattamento rapido alla KTM e non vedo l’ora d’iniziare questa nuova avventura. Farò del mio meglio anche per Jason”.

Il team manager della squadra sassone, Florian Prüstel, ha accolto il rientro del pilota ceco: “Dopo alcune settimane davvero difficili per noi, non vediamo l’ora di lavorare ancora con Filip Salač a partire dal GP di Stiria fino alla fine della stagione. Ci siamo separati alla fine del 2019 e lui è andato col team Snipers su una Honda. Pensiamo che Filip sia un pilota performante e che possa adattarsi alla KTM molto velocemente. In quanto che era grande amico di Jason, sarà dura per lui correre con la sua moto, ma sono sicuro sarà una motivazione aggiuntiva per lui”.

Fonte immagine: pruestelgp.com

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI