Moto2 | Speed Up e Montella si separano con effetto immediato

Moto2
Tempo di lettura: 2 minuti
di Matteo Gaudieri
23 Settembre 2021 - 22:03
Home  »  Moto2Motomondiale

È giunto al termine il rapporto lavorativo tra Montella e la scuderia di Luca Boscoscuro

Dopo la controversa sospensione successiva al rientro dall’infortunio di Yari Montella, Speed Up ha annunciato di aver trovato l’accordo per rescindere con effetto immediato il contratto col pilota italiano. Montella lascia le moto Boscoscuro dopo ben tre stagioni divise tra mondiale ed europeo Moto2, quest’ultimo disputato con Boscoscuro Talent Team Ciatti.

I rapporti tra le due parti si erano ormai complicati in seguito alla sospensione citata in precedenza, col management di Montella disposto a proseguire la vicenda con Luca Boscoscuro in altre sedi. Termina dunque la stagione del Campione Europeo Moto2 2020, resa difficoltosa a causa di un infortunio e di un periodo di adattamento non semplice. Il suo miglior risultato è il 18° posto ottenuto nel Gran Premio di Doha, mentre nelle altre gare portate a termine non è andato oltre la 20^ posizione.

Si rimescolano ulteriormente le carte in Moto2 anche se, in questo caso, il nome del sostituto di Montella pare essere abbastanza scontato: Fermín Aldeguer ha già debuttato in questa stagione, risultando essere molto competitivo e dimostrando ulteriormente la validità del suo successo nell’europeo della classe intermedia.

Questo è il breve comunicato rilasciato da Speed Up: “Team SpeedUp e Yari Montella comunicano di aver risolto consensualmente, con effetto immediato, il contratto tra le parti.”

Immagine di copertina: Facebook / Team Speed Up

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO