Moto2 | Novità su concessioni e regolamenti per 2021 e 2022

Moto2
Tempo di lettura: 2 minuti
di Matteo Gaudieri
11 Maggio 2021 - 15:42
Home  »  Moto2Motomondiale

Sono state approvate modifiche riguardanti concessioni e regolamenti per le stagioni 2021 e 2022

La Grand Prix Commission, composta da Carmelo Ezpeleta (Dorna), Paul Duparc (FIM) e Herve Poncharal (IRTA), si è riunita il 10 maggio in un meeting virtuale per decidere le modifiche da attuare in tema di concessioni e regolamenti per le stagioni 2021 e 2022 di Moto2.

CONCESSIONI PER IL 2021 – A causa del congelamento degli sviluppi per il 2020 e il 2021 NTS e MV Agusta, dallo scorso anno, si sono ritrovate a partecipare al mondiale con specifiche del 2019 nonostante abbiano iniziato a produrre i componenti 2020, accusando un impatto negativo in termini di prestazione. La Commissione ha concesso loro di poter utilizzare alcune specifiche prodotte nell’anno passato:

Inoltre, in questa stagione tutti i costruttori potranno usufruire di due giorni di test privati esclusivamente riservati ai collaudatori.

REGOLAMENTO PER IL 2022 – Oltre alle deroghe per quest’anno, la Grand Prix Commission ha preso decisioni relative ad alcune modifiche per la prossima stagione:

Tornando invece sul tema delle concessioni, i costruttori che non hanno raccolto podi nelle scorse due stagioni potranno sviluppare parafango anteriore e carenatura, oppure telaio e forcellone. Inoltre, sempre dal 2022, sarà possibile effettuare liberamente dei test con piloti non sotto contratto, mentre rimangono limitate le sessioni private coi piloti ufficiali.

È possibile visualizzare e scaricare l’intero documento FIM attraverso questo link.

Immagine di copertina: Media Ajo Motorsport

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live