Moto2 | Kohta Nozane si unisce a Yamaha VR46 Master Camp per la stagione 2023

di Daniele Botticelli @DBDeiman
5 Ottobre 2022 - 10:51

Il pilota giapponese approda in Moto2 dopo due stagioni trascorse in Superbike, rimanendo in orbita Yamaha


Nel 2023 il paddock della Moto2 si arricchirà della presenza di Kohta Nozane, annunciato stamani come nuovo pilota del team Yamaha VR46 Master Camp per la prossima stagione sportiva.

Il 26 enne pilota giapponese cambierà così campionato dopo due stagioni trascorse nel mondiale Superbike con la Yamaha del team GRT affiancando Garrett Gerloff, con entrambi che non sono stati riconfermati per il 2023 venendo sostituiti da Remy Gardner e Dominique Aegerter. Nella sua esperienza in Superbike Nozane ha chiuso il campionato 2021 al 14° posto con 64 punti, con il settimo posto ottenuto nella gara finale in Indonesia come miglior risultato stagionale.

Nella stagione corrente, invece, il giapponese ha peggiorato il proprio rendimento, avendo ottenuto finora soli 14 punti che lo vedono attualmente al 19° posto in campionato, non riuscendo a far meglio dell’11° posto ottenuto nella Superpole Race del round dell’Estoril.

La Moto2 non sarà del tutto nuova per Nozane, dato nel 2012 ha corso a Motegi con una FTR del SAG Team e nel 2013 ha preso parte alle ultime tre gare del campionato in Australia, Giappone e Valencia alternandosi tra la Motobi del team JiR e la TSR del Webike team Norick NTS. L’ultima presenza di Nozane nel motomondiale risale al 2017, quando ha preso parte al GP del Giappone in MotoGP con la Yamaha del team Tech3 al posto dell’infortunato Jonas Folger.

Nozane ha commentato così questa nuova sfida della sua carriera: “Nel 2020 sono riuscito a vincere il titolo nel JSB1000 e poi ho trascorso due anni in Superbike. Provare a conquistare dei bei risultati è stata una grossa sfida e finora ci sono state tante gare difficili ma ho anche imparato tanto e acquisito tanta esperienza. Nel 2023 correrò in Moto2™. Farò del mio meglio per regalare delle belle gare ai miei tifosi e a Yamaha”.

Tetsu Ono, General Manager della Motorsports Strategy Division di Yamaha Motor Co., LTD, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare che daremo il benvenuto a Kohta Nozane nel nostro Yamaha VR46 Master Camp Team per la stagione 2023. È uno dei migliori piloti in Asia che ha esperienza con una Yamaha bLU cRU. Inizieremo un nuovo capitolo con lui, con l’obiettivo di mostrare a tutti l’entusiasmo per gli sport motoristici. Continueremo anche a promuovere piloti di talento provenienti dall’Asia. Speriamo che tutti seguano la nostra sfida in Moto2”.

Gelete Nieto, Direttore Sportivo del team, ha aggiunto: “Sono lieto di dare il benvenuto nel team al pilota giapponese Kohta Nozane per il 2023. Con questo acquisto rafforzeremo ancora di più il nostro team nel nostro secondo anno di partecipazione alla categoria Moto2. Voglio ringraziare Yamaha per tutto lo sforzo e il supporto che stanno mettendo in questo progetto. Sono sicuro che insieme raggiungeremo grandi risultati”.

Immagine: grtracingteam.com