Matomo

Moto2 | GP Teruel: Sam Lowes di nuovo in pole, in difficoltà gli italiani

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’inglese punta alla vittoria e alla testa della classifica domani, primo in griglia davanti a Navarro (caduto) e Gardner. Di Giannantonio primo degli italiani quarto, Bastianini sesto. Difficoltà per Sky VR46.


Anche l’ultima qualifica di giornata al Motorland di Aragón, quella della Moto2, è andata in archivio. A conquistare la pole position è stato nuovamente Sam Lowes, che proprio come Fernández in Moto3 ha ripetuto il risultato in qualifica di settimana scorsa, dominando queste prove. Il tempo fatto dall’inglese è di 1:51.296, due decimi più veloce dei primi inseguitori. C’è la seria possibilità che l’inglese, alla fine del GP di Teruel, sia in testa alla generale piloti.

Coloro che potrebbero ostacolarlo partono in prima fila. Sono Jorge Navarro e Remy Gardner, con lo spagnolo ancora in cerca di una rivincita che in questo 2020 non sembra voler arrivare, mentre il figlio d’arte potrebbe ambire a un arrivo nei primi tre. Dalla seconda fila scatterà Fabio Di Giannantonio, primo degli italiani sulla seconda Speed Up.

La seconda fila vedrà anche Marcos Ramírez ed Enea Bastianini. Per il rookie spagnolo, Aragón si sta dimostrando un posto magico dove poter raggiungere i suoi primi risultati di prestigio in Moto2, mentre la “Bestia” dovrà, per forza di cose, cercare di contenere la rincorsa di Lowes e, con un po’ di fortuna, allungare nella generale. Ottima settima posizione per Jake Dixon, davanti alla coppia spagnola Garzó-Fernández.

Il bilancio del team Sky VR46 è invece abbastanza deludente. Luca Marini è passato dalla Q1 (insieme a Bendsneyder, Schrötter e Manzi) e si aggiudicato l’11a posizione in griglia, facendo anche meglio del compagno Marco Bezzecchi. “Bez”, oltre a dover partire 14° domani, potrebbe pure subire una penalità per quanto successo nel finale del turno, essendosi ostacolato con Jorge Martín nel giro lanciato finale e avendo innescato una vera e propria “rissa” con il rivale spagnolo, tra gomitate e gestacci. L’ex-campione della Moto3 partirà due posizioni più avanti dell’italiano.

Ecco i risultati della Q1 e della Q2, insieme alla griglia di partenza di domani.

Fonte immagine: marcvds.com

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE