Moto2 | GP Spagna: pole position di Jorge Martín nella gara di casa

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Negli anni passati in Moto3, nel 2017 e 2018 in particolare, Jorge Martín aveva ampiamente dimostrato di essere uno specialista del giro secco. Il madrileno riconferma questa sua attitudine nel weekend del GP di casa, ottenendo la sua prima pole position in Moto2 con un 1:41.384. Non si tratta del record della pista, fatto segnare da Marcel Schrötter al mattino in 1:41.1. Questo però non toglie nulla alla prestazione dell’ex-campione della Moto3, in testa per tutta la durata della Q2 senza che venisse mai impensierito da qualcuno. In prima fila partiranno anche Jorge Navarro e Sam Lowes, due sorprese considerando le premesse con cui partiva questo weekend.

I quattro piloti arrivanti dalla Q1 sono stati Fabio Di Giannantonio, Xavi Vierge, Hafizh Syahrin e il poleman di Losail Joe Roberts. Se due di questi erano anche tra i favoriti, è stato inaspettato vedere l’eliminazione di Thomas Lüthi e Augusto Fernández Guerra, con lo spagnolo che incassa un altro brutto colpo nell’economia di un mondiale che doveva vederlo come protagonista e dove invece rischia di perdere ulteriore terreno.

La Q2 non è partita al meglio per “Diggia”, a causa di una scivolata alla Michelin e un successivo principio d’incendio sulla sua Speed Up, ma nonostante questo il #21 ha usato una strada di servizio ed è tornato ai box per le riparazioni; ciò non è bastato per migliorare il suo tempo, partirà 18° domani.

Il turno della Moto2 è stato il meno battagliero, poiché le alte temperature in aumento costante non hanno permesso grossi miglioramenti. Solo Navarro è riuscito a piazzare un ottimo giro nel finale, scalzando dalla prima fila Luca Marini e Marco Bezzecchi. Come Vietti e Migno in Moto3, i due italiani hanno collaborato a stretto contatto per tutti i quindici minuti. La seconda fila sarà chiusa da Arón Canet, sulla Speed Up gestita dal team di Jorge “Aspar” Martínez.

In top ten troviamo Marcel Schrötter (incapace di ripetere il giro fatto nella FP3), il vincitore del Qatar Tetsuta Nagashima, Xavi Vierge sulla Kalex del team Petronas e infine Lorenzo Baldassarri, che tenterà di attuare la tripletta dalla decima casella. Enea Bastianini gli è subito dietro, davanti a Remy Gardner.

Qui i risultati della Q1 e quelli della Q2 Moto2.

Fonte immagine: motogp.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

Moto2 | GP Spagna: pole position di Jorge Martín nella gara di casa 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE