Moto2 | GP Spagna 2021: Remy Gardner conquista la pole position

Moto2
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
1 Maggio 2021 - 16:17
Home  »  Moto2

L’australiano ottiene la miglior prestazione con record della pista per la Moto2 a Jerez. Di Giannantonio e Bezzecchi in prima fila, solo quinto Lowes

Remy Gardner ottiene la pole position nel Gran Premio di Spagna nella classe Moto2 al termine di una qualifica molto tirata, dove l’australiano ha ottenuto il record della pista di Jerez De la Frontera in 1:40.667, realizzato nel primo tentativo in Q2.

L’australiano della Red Bull KTM Ajo ha preceduto Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi, autori a loro volta del loro miglior tempo in occasione del loro primo giro lanciato che gli sono valse la seconda e terza posizione sulla griglia di partenza di domani, raccolti in un decimo dal tempo di Gardner.

Raul Fernandez apre la seconda fila con il quarto tempo ottenuto sotto la bandiera a scacchi precedendo Sam Lowes, solo quinto e autore di una caduta sul finale di Q2: in precedenza l’inglese era stato autore di un prodigioso salvataggio all’ultima curva in occasione del suo miglior tempo, che senza quella correzione poteva essere molto migliore insidiando addirittura la prestazione di Gardner.

Sesto posto per Xavi Vierge davanti ad Augusto Fernandez e Joe Roberts, caduto alla curva 7 a cinque minuti dal termine del Q2. Anche Jake Dixon e Aron Canet sono stati protagonisti di una caduta sul finale della sessione e non è riuscito a fare meglio della 10° e 11° posizione, alle spalle del rookie giapponese Ai Ogura, ottimo nono.

Nicolò Bulega è l’ultimo dei piloti italiani presenti in Q2, autore del 13° tempo davanti a Marcos Ramirez, Bo Bendsnyder e Cameron Beaubier, tutti piloti passati dalla Q1.

Beffa per Stefano Manzi, che è rimasto ai box negli ultimi minuti della Q1 mentre occupava la seconda posizione convinto di passare il turno, ma è scivolato fino al quinto posto della sessione e domani scatterà dalla 19° posizione.

Indietro anche gli altri piloti italiani che non sono riusciti a passare il taglio della Q1: Lorenzo Baldassarri scatterà dalla 21° posizione, con Lorenzo Dalla Porta 23° davanti a Tony Arbolino e al rientrante Simone Corsi. Yari Montella occupa la 27° posizione dopo esser caduto alla curva 11. Celestino Vietti e Tommaso Marcon chiudono il gruppo rispettivamente in 29° e 31° e ultima posizione.

Immagine: Twitter / Red Bull KTM Ajo

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live