Moto2 | GP San Marino: prima pole position di Di Giannantonio nella categoria

MOTO2
GP San Marino: prima pole position di Di Giannantonio nella categoria

“Diggia” porta la Speed Up in pole per la terza volta quest’anno. Márquez e Fernández in prima fila di 14 Settembre 2019, 16:25

Dopo che le due pole position delle due categorie precedenti sono andate a un giapponese e a uno spagnolo, i nostri italiani non volevano di certo lasciare questa soddisfazione a qualcun altro. E quindi ecco che Fabio Di Giannantonio, alla sua prima stagione nella classe di mezzo, segna la prima pole in carriera in questa categoria, davanti al pubblico di casa. Una soddisfazione tutta tricolore, poiché anche il team Speed Up di Luca Boscoscuro può festeggiare sul tracciato di casa la terza pole stagionale.

In prima fila con “Diggia” partiranno invece due spagnoli di due team diversi, nonché i due leader della classifica in atto: Álex Márquez ha guidato quasi tutta la durata della Q2 fino all’exploit di Di Giannantonio, mentre Augusto Fernández Guerra l’ha seguito da molto vicino, vincendo nettamente il confronto in qualifica col compagno Lorenzo Baldassarri, fuori dalla top ten in 14a posizione.

La Q1 sembrava presagire una giornata piuttosto positiva per la KTM, con ben tre dei modelli austriaci a occupare le quattro posizioni valide per il passaggio in Q2. Oltre a Lecuona e Martín c’è stato anche il passaggio di Marco Bezzecchi, che si è poi qualificato nono come miglior pilota della Casa arancione. Oltre a loro, anche Marini ha superato lo scoglio della prima sessione.

Durante la sessione decisiva si è assistito anche a qualche scivolata, tra cui quella di Vierge al Tramonto e quella di Lecuona all’ultima del Carro, mentre i primi si spartivano le prime file. In seconda troveremo Remy Gardner e Tetsuta Nagashima, autori di un weekend finora molto solido per il team SAG Onexox, davanti appunto a Vierge. Come al solito, a eccezione di Di Giannantonio e Bezzecchi, nei primi dieci troviamo solo Kalex. Terza fila anche per Lüthi e Lowes, Bastianini decimo.

Qui i risultati della sessione e la griglia di partenza di domani della Moto2.

Immagine: Motogp.com



Condividi