Moto2 | GP San Marino 2022, Qualifiche: Celestino Vietti ritrova la pole position

Matteo Gaudieri - 3 Settembre 2022 - 16:44

Sarà la terza partenza dal palo in stagione per l’italiano, fresco di conferma in Mooney VR46 per il 2023; Arenas sorprende ed è secondo, Lopez chiude la prima fila

Il weekend di casa per Mooney VR46 e per Celestino Vietti non poteva proseguire in un modo migliore. L’alfiere italiano, rinnovato dalla squadra per il 2023, si è aggiudicato la pole position del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini spaccando il cronometro in 1:35.996, unico capace di scendere sotto il muro dell’1:36. Vietti non scattava dal palo dal Gran Premio di Catalogna, corrispondente anche al suo ultimo successo finora.

Alle sue spalle e per 1 decimo c’è Albert Arenas, grande sorpresa della sessione. L’iberico, autore di 1:36.097, prosegue il suo percorso di crescita a bordo della Kalex di Aspar, mostrando round dopo round un feeling sempre più migliorato. La prima fila viene ultimata dal connazionale Alonso López, terzo assoluto in 1:36.186.

Distacco importante, invece, è quello patito da Arón Canet, quarto a quasi 4 decimi. Lo spagnolo ha messo a referto un 1:36.373 come miglior crono personale, precedendo di 24 millesimi un ritrovato Tony Arbolino. Insegue un altro italiano, nel nome di Lorenzo Dalla Porta: il più veloce di Italtrans, falcidiato nel corso della stagione da problemi alla spalla, si è iscritto alla lista dei contendenti per una posizione importante in vista della gara di domani.

Settima casella per un ritrovato Fermín Aldeguer, che ha chiuso davanti ad Ai Ogura e ad Augusto Fernández, entrambi in difficoltà e lontani dal vertice. Mattia Pasini ha completato la top ten, mettendosi alle spalle Somkiat Chantra e Marcel Schrötter. Tredicesima posizione per Pedro Acosta davanti a Bo Bendsneyder, Joe Roberts e Jorge Navarro; Filip Salač e Joe Dixon, quest’ultimo senza tempo a causa di una caduta occorsa nelle ultime due curve, chiudono il gruppo del Q2.

Ventiduesima e ventitreesima casella per Alessandro Zaccone e Niccolò Antonelli, con Simone Corsi in trentesima; l’altra MV Agusta, quella di Marcos Ramírez, è ventisettesima.

Di seguito la classifica completa delle qualifiche:

Moto2 | GP San Marino 2022, Qualifiche: Celestino Vietti ritrova la pole position
Moto2 | GP San Marino 2022, Qualifiche: Celestino Vietti ritrova la pole position
Moto2 | GP San Marino 2022, Qualifiche: Celestino Vietti ritrova la pole position
Moto2 | GP San Marino 2022, Qualifiche: Celestino Vietti ritrova la pole position

Immagini: Facebook / Mooney VR46 Racing Team; Twitter / MotoGP