Moto2 | GP Qatar: Roberts e Marini con lo stesso tempo, l’americano alla prima pole

Moto2 | GP Qatar: Roberts e Marini con lo stesso tempo, l’americano alla prima pole

Il sogno di Joe Roberts in questo weekend del GP del Qatar pare non avere fine e si tratta di un sogno tutto americano. Il ventiduenne californiano, alla sua terza stagione completa in Moto2, aveva sorpreso tutti conquistando il primo posto nelle prove libere della classe di mezzo, ma non si è fermato qui: col tempo record di 1:58.136 ha ottenuto la sua prima pole position, la prima del team American Racing e la prima per un americano nella classe di mezzo dai tempi di Kenny Noyes, partente al palo al GP di Francia del 2010.

Incredibilmente però Roberts non è stato il primo a segnare questo tempo. Pochi secondi prima del suo passaggio decisivo, Luca Marini aveva fatto segnare lo stesso tempo al millesimo sfruttando il traino fornito dal compagno Marco Bezzecchi; alla fine la pole è andata al #16 per aver segnato, come suo secondo miglior tempo del turno, un crono migliore a quello di Marini. Nonostante ciò, il fratellastro di Valentino Rossi può sorridere: tra i favoriti per il Gran Premio è quello che parte più avanti e il suo mondiale potrebbe iniziare, per una volta, col piede giusto.

Terza posizione per Enea Bastianini, per una prima fila tutta Kalex e per la gioia della squadra Italtrans, che invece vede il nuovo arrivato Lorenzo Dalla Porta addirittura in 27a posizione sullo schieramento. Anche la “Bestia” è stata una seria minaccia nella lotta alla pole position, a dimostrazione di un turno di qualifica davvero serrato e incerto con dieci piloti in mezzo secondo e diciassette in uno intero. Tra questi, a sorpresa, non rientra Tom Lüthi, incapace di riprendersi dopo le due cadute di ieri.

Dalla Q1 sono passati Jorge Navarro, Marcel Schrötter, Lorenzo Baldassarri ed Edgar Pons, mentre sono usciti nomi di calibro non indifferente come Marcos Ramírez. Un po’ come successo in Moto3, i piloti arrivati dalla sessione eliminatoria si sono comportati bene anche in quella finale, con Jorge Navarro che apre la seconda fila davanti altri due nomi sorprendenti, Bo Bendsneyder con la NTS e Remy Gardner per il team Onexox. Baldassarri proverà a ripetere il successo del 2020 partendo dalla nona casella.

In terza fila, insieme a “Balda”, troviamo i due ex-rivali della Moto3 Bezzecchi e Martín, con l’italiano che è mancato un po’ sul giro secco ma che grazie al traino ricambiato da Marini ha potuto ottenere un buon settimo posto, davanti all’ex-campione della classe leggera. La seconda Kalex Red Bull è in 14a posizione con Tetsuta Nagashima, poco più indietro rispetto a un incolore Augusto Fernández. Solo 16° Arón Canet.

Ecco i risultati della Q1 e della Q2 della classe di mezzo, e la griglia di domani.

Fonte immagine: motogp.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,678FollowersFollow
Moto2 | GP Qatar: Roberts e Marini con lo stesso tempo, l’americano alla prima pole 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE