Moto2 | GP Qatar 2021: Sam Lowes in pole position a Losail

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’inglese ottiene la sua 12a pole position nella classe di mezzo, la seconda a Losail a distanza di sei anni dall’ultima. Prima fila anche per Raúl Fernández e Bo Bendsneyder, Bezzecchi apre la seconda.


La prima qualifica dell’anno della classe Moto2 è stata tutta nel segno del protagonista di questo fine settimana, seppur piuttosto combattuta. Sam Lowes ha difatti ottenuto la sua 12a partenza al palo in carriera nella classe di mezzo, confermando il grandissimo potenziale mostrato nelle prove libere. La caccia al titolo per Lowes inizia da qui, e parte con il piede giusto.

La prima sessione per decidere i quattro piloti aggiuntivi per la Q2 ha visto il passaggio di tre piloti italiani. Fabio Di Giannantonio è stato il più veloce in 1:59.354, battendo di pochissimo il debuttante Celestino Vietti; il pilota promosso dalla Moto3, dopo i test e le libere in sordina, ha tirato fuori una prestazione sul giro secco degna di nota. Terzo e quarto posto per Somkiat Chantra (Honda Asia) e Lorenzo Dalla Porta, con quest’ultimo che passa alla Q2 per la terza volta dopo esserci riuscito nelle due gare di Misano nel 2020.

Tra questi quattro, i piloti meglio piazzati nella Q2 sono stati proprio “Diggia” e “Vietti”, con il pilota Gresini capace di mettersi all’ottavo posto a metà della terza fila, mentre l’alfiere dello Sky Racing Team, aiutato dal compagno Marco Bezzecchi, ha strappato un buon decimo posto nella sua prima qualifica in Moto2. 14° l’ex-campione della Moto3 invece.

La prima fila sarà invece completata da due sorprese, definibili tali per motivi differenti. Raúl Fernández, grazie all’ottimo gioco di squadra del team KTM Ajo, si è piazzato al secondo posto al debutto nella categoria, dando un’ulteriore prova della sua classe cristallina e del suo valore sul giro veloce; Bo Bendsneyder invece, seppur fosse andato bene in tutte le prove, non sembrava ancora pronto a superare la prova del nove della qualifica, e invece partirà al terzo posto sulla sua Kalex della squadra SAG.

Il primo italiano in classifica è invece Marco Bezzecchi, quarto sullo schieramento col suo 1:59.052, a tre decimi dall’1:58.762 di Lowes. “Bez” è il primo pilota a stare sopra il muro del ’59, ma il suo risultato in qualifica è comunque ottimo per dare l’assalto alla vittoria domani, visto che partirà proprio alle spalle del rivale. Al suo fianco ci saranno Joe Roberts, il poleman dello scorso anno, e Remy Gardner, svantaggiato dalla cancellazione di un passaggio.

Settimo posto per Jake Dixon, protagonista di un episodio molto rischioso col suo compagno Xavi Vierge (15° in griglia domani): in uscita da curva tre l’ex-pilota del BSB ha cercato di dare strada allo spagnolo, ma quest’ultimo si è preso tutta la traiettoria entrando in contatto con l’anteriore di Dixon e rischiando il disastro; fortunatamente entrambi sono rimasti in piedi, ma Vierge è poi caduto successivamente a fine Q2. A terra anche Ramírez e Corsi durante la Q1.

Questi i risultati della Q1, della Q2 e la griglia di domani.

Fonte immagine: marcvds.com

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE