Moto2 | GP Italia 2021: Remy Gardner vince beffando Raúl Fernandez all’ultimo giro

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’australiano coglie il suo primo successo stagionale battendo Fernandez sul finale. Penalità per Roberts che consegna il podio a Bezzecchi

Il Gran Premio d’Italia di Moto2 si è disputato in un clima di tristezza. La corsa ha fatto seguito alla terribile notizia della scomparsa di Jason Dupasquier in seguito alle lesioni derivate dall’incidente avvenuto nel Q2 della Moto3. La cerimonia del podio è stata contenuta in seguito alla comunicazione ricevuta dai piloti nel post gara.

A trionfare è stato Remy Gardner, al primo successo stagionale. L’australiano si è imposto sul compagno di squadra Raúl Fernandez all’ultimo giro, dopo che lo spagnolo ha dominato la corsa sin dalla partenza. Per Red Bull KTM Ajo si tratta della seconda doppietta consecutiva dopo quella ottenuta in Francia. Il podio è stato completato da Marco Bezzecchi, capace di risalire il gruppo dopo una partenza non eccezionale a causa di un eccessivo pattinamento della gomma posteriore. In realtà è stato Joe Roberts a tagliare il traguardo in terza posizione, ma l’americano è stato penalizzato per aver violato i limiti della pista nel duello con Bezzecchi, concludendo al quarto posto.

L’americano ha preceduto altri tre protagonisti della gara, ossia Marcel Schrotter, Ai Ogura e Tony Arbolino. Un altro pilota in grado di stupire è stato Cameron Beaubier, ottavo al traguardo dopo essere scattato dalla 25^ casella. Hafizh Syahrin e Stefano Manzi completano la top ten. Dietro l’italiano troviamo Aron Canet, in difficoltà con la sua Boscoscuro, e uno straordinario Fermin Aldeguer, all’esordio nel mondiale Moto2. Hector Garzo, Jake Dixon e Bo Bendsneyder completano la zona punti.

La classifica è stata condizionata dai tanti duelli in gara ma anche da altrettante cadute. Sam Lowes, Jorge Navarro e Fabio Di Giannantonio sono state i ritiri eccellenti di giornata, con l’inglese che vede ampliarsi il gap dalla vetta del mondiale. Da segnalare, inoltre, la mancata partecipazione di Tom Luthi e di Nicolò Bulega: l’elvetico ha preferito recarsi all’ospedale Careggi di Firenze per rimanere vicino alla famiglia di Jason Dupasquier, mentre il pilota Gresini è stato dichiarato unfit in seguito alla frattura della spalla destra rimediata nel warm up.

Remy Gardner si conferma leader del mondiale con 114 punti, seguito da Raúl Fernandez a quota 108. Marco Bezzecchi sfrutta la caduta di Sam Lowes per allungare sull’inglese portandosi a 88 punti contro i 66 del pilota Marc VDS. Fabio Di Giannantonio tiene salda la quinta posizione non migliorando i suoi 60 punti.

Potete consultare qui la classifica completa della corsa. Questo è il link per visionare la classifica mondiale.

Immagine di copertina: Media Ajo Motorsport

P300 MAGAZINE

Moto2 | GP Italia 2021: Remy Gardner vince beffando Raúl Fernandez all'ultimo giro

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Moto2 | GP Italia 2021: Remy Gardner vince beffando Raúl Fernandez all'ultimo giro

Continua a seguirci