Moto2 | GP Austria: prima pole position per Tetsuta Nagashima

MOTO2
GP Austria: prima pole position per Tetsuta Nagashima

Il giapponese del team SAG mette a segno la sua prima pole, davanti a Binder e Chantra di 10 Agosto 2019, 16:11

Se nella MotoGP tutto è andato secondo i piani per il favorito Marc Márquez, nella Moto2 in Austria sono sbucate sorprese a più non posso. Prima fra tutte Tetsuta Nagashima, del team SAG Onexox: il giapponese aveva brillato anche nelle libere dello scorso Gran Premio a Brno, ma la pioggia del sabato gli aveva poi scombinato i piani. Qui invece tutto è andato per il verso giusto nelle qualifiche, e il suo giro veloce in 1:28.718 l’ha premiato con la sua prima partenza al palo.

La prima fila è stata completata da Brad Binder, che ha riportato la KTM ad alti livelli almeno nelle qualifiche, e da Somkiat Chantra, la seconda sorpresa della giornata. Questa mattina 12° nella FP3, il thailandese ha stupito tutti quanti e soprattutto il team Honda Asia, segnando una grande giornata per il continente asiatico nella classe di mezzo.

Dobbiamo attendere la seconda fila per vedere degli italiani, e il primo di questi è un reduce dal podio di Brno, Enea Bastianini. Solo 185 millesimi l’hanno separato dalla pole e meno di un decimo lo separa dal terzo classificato, sintomo di come i distacchi tra i primi siano ridotti all’osso. Baldassarri è sesto mentre in mezzo ai due azzurri troviamo Thomas Lüthi.

Coloro che sono passati dalla Q1 alla Q2 non hanno avuto molta fortuna, e di questi il solo Marini è entrato in top ten. Lecuona si è aggiudicato il primo posto nella sessione a eliminazione ma nella Q2 ha fatto solo 14°; gli altri due, Locatelli e Di Giannantonio, hanno chiuso solo 17° e 18°.

Álex Márquez, al contrario delle previsioni, non ha fatto il salto di qualità sperato tra le libere e le sessioni di qualifica, e domani scatterà in quarta fila davanti a Martín. Non ne hanno approfittato granché Jorge Navarro e Augusto Fernández, col primo che partirà ottavo e il secondo addirittura alle spalle del fratello di Marc, dalla 13a casella. Mattia Pasini partirà 15°.

Qui i risultati della qualifica e la griglia di partenza.

Fonte immagine: motogp.com



Condividi