Moto2 | Adam Norrodin correrà con Petronas a Silverstone

Il pilota malese torna nel Mondiale Moto2 in sostituzione di Jake Dixon, al debutto in MotoGP

Il Gran Premio di Gran Bretagna vedrà il ritorno nel paddock del motomondiale di Adam Norrodin, con il pilota malese che sarà al via in Moto2 in sella alla Kalex del team PETRONAS SRT.

A Silverstone Norrodin prenderà il posto di Jake Dixon, atteso al debutto in MotoGP nella sua gara di casa proprio con la Yamaha del team SRT, andando ad affiancare lo spagnolo Xavi Vierge.

Norrodin torna nel motomondiale dopo aver disputato le ultime sei gare del campionato Moto2 del 2019 proprio con il team SRT, formazione con la quale ha corso anche in Moto3 dal 2016 al 2018. Attualmente Norrodin è impegnato nel campionato Moto2 del CEV, dove occupa la quinta posizione in classifica con tre podi all’attivo.

Queste le sue parole riguardo il ritorno nel mondiale: “È difficile esprimere a parole come ci si sente a tornare nel Campionato del Mondo per Silverstone, ma sono davvero felice e non vedo l’ora. Voglio ringraziare Razlan e il team per questa opportunità. Voglio anche ringraziare la mia famiglia e tutti coloro che hanno continuato a sostenermi. È un grande onore, cercherò di fare il meglio che posso e sono davvero entusiasta di guidare la Moto2 al GP di Gran Bretagna questa settimana. Inoltre non vedo l’ora di lavorare di nuovo con PETRONAS Sprinta Racing, non vedo l’ora!”

Razlan Razali ha aggiunto: “È con grande piacere che diamo il bentornato ad Adam Norrodin in PETRONAS Sprinta Racing. Adam si è comportato bene nel campionato FIM CEV, dove è attualmente quinto in classifica, ottenendo dei podi. È in una posizione perfetta per sfruttare il posto vacante in Moto2 causato dalla promozione di Jake Dixon in MotoGP per questo fine settimana e non vediamo l’ora di vederlo in pista con i colori del team a Silverstone”.

“Questo è l’obiettivo di avere una struttura come la nostra e, quando si presenterà la situazione, riusciremo a posizionare in squadra il nostro giovane talento malese. Questa è un’opportunità tempestiva per Adam di migliorare ulteriormente e confrontarsi con altri piloti nel Campionato del Mondo Moto2. Inoltre, con la sfortunata notizia della cancellazione del Gran Premio della Malesia, questa potrebbe essere l’unica volta in stagione dove i fan malesi possono vedere un altro loro connazionale in Moto2. Dal punto di vista della squadra, questa corsa riguarderà l’esperienza e lo sviluppo e non abbiamo aspettative su di lui in termini di risultati, ma gli auguriamo buona fortuna”.

Immagine: Twitter / PETRONAS SRT

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM