Miglioramenti clinici per Alex Zanardi

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’ex pilota è ricoverato dal 24 luglio al San Raffaele di Milano

Un breve comunicato rilasciato dall’ospedale San Raffaele di Milano fa crescere la speranza per le sorti di Alex Zanardi, ricoverato presso la struttura milanese dal 24 luglio dopo l’incidente in handbike del 19 giugno ed il primo trattamento presso l’ospedale “le Scotte” di Siena.

Zanardi era stato portato al San Raffaele dopo soli tre giorni dal trasferimento da Siena alla clinica Villa Beretta. Per sopraggiunta instabilità delle sue condizioni cliniche, si era deciso un nuovo trasferimento a Milano, dove l’ex pilota è stato sottoposto ad un intervento chirurgico il giorno successivo, sabato 25 luglio. Nessun bollettino è stato poi emesso fino ad oggi, con quello che pubblichiamo di seguito.

“Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta”

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE