Massa: “Se la Red Bull non è davanti a tutti, potrebbe essere positivo”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Felipe Massa, il pilota più veloce nell’ultima giornata di test a Jerez, ha ammesso che, se fosse un pilota Red Bull, sarebbe preoccupato, ma ha ammesso che vedere i Campioni del Mondo non dare più (per ora) due secondi al giro, è rinfrancante.

“Beh, sì, sarei preoccupato, ma almeno hanno alcuni problemi quest’anno e non danno due secondi al giro a tutti, come l’anno scorso”.

“Il fatto che la Red Bull non sia sempre davanti a tutti, potrebbe essere positivo per altri”.

Per quanto riguarda l’essere stato davanti nell’ultima giornata di test, Massa ha replicato: “È sempre buono essere primi, ma è solo l’inizio. E ci sono team che hanno girato più di noi…”.

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

ALTRI DALL'AUTORE