Marina Bay Street Circuit

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il Marina Bay Street Circuit è un circuito cittadino situato nella città-stato di Singapore, nella baia posta alla foce dell’omonimo fiume. Inaugurato nel 2008, da allora ospita il Gran Premio di Singapore. Il circuito è celebre per avere ospitato il primo Gran Premio in notturna nella storia della Formula 1.

Storia e caratteristiche

Il circuito è stato disegnato nella sua versione ufficiale dalla compagnia americana di costruzioni Kellogg Brown & Root, ma il tracciato originario da cui poi si è tratto spunto è opera del solito Hermann Tilke.

Il rettilineo del traguardo, posto nelle estreme vicinanze del mare, si interrompe con un complex di tre curve sul ponte Sheares. L’ultima di queste pieghe, un autentico tornante verso sinistra, immette sulla Republic Boulevard. Il rettilineo più lungo del tracciato è quello situato su Raffles Boulevard, che inizia con una curva a destra e termina con una sinistra ad angolo retto. Il rettifilo su Nicoll Highway viene interrotto da un’altra piega a gomito, ancora a destra, che conduce a Stamford Road. Il curvone Memorial a sinistra porta a Saint Andrews Road, strada interrotta dalla Singapore Sling, inizialmente una rapidissima chicane e modificata a curva unica nel 2013. Una esse immette sul ponte Anderson, che si collega ad Esplanade Drive tramite un lento tornante a sinistra. Dopo un rettilineo, una nuova curva destrorsa a 90° porta a Raffles Avenue. Da qui una lunga serie di curve destra-sinistra (ben sei, la seconda delle quali teatro del crash-gate del 2008) riporta, con una doppia sinistra da raccordare, sul rettifilo principale.

Polemiche durante le prime edizioni hanno riguardato l’entrata dei box, troppo più lenta e pericolosa per i piloti che rientravano rispetto a quelli che rimanevano in pista, e gli alti cordoli nella ex-chicane Singapore Sling, modificata appunto nel 2013.

Per il Gran Premio del 2015 è stato modificato il tratto che porta dalla curva 12 alla 13.

singapore_2015

DATI

Stato Singapore Google Maps
Inaugurazione 2008
Lunghezza attuale 5065 m
Primo Gran Premio in F1 2008
Tempo record in gara in 1:48.574 | Sebastian Vettel, Red Bull (2013)
Tempo record in qualifica in 1:42.841 | Sebastian Vettel, Red Bull (2013)

ALBO D’ORO

YearRaceDateWinning DriverTeamLaps
122019Gran Premio di Singapore22 settembreGermania Sebastian VettelItalia Ferrari61
112018Gran Premio di Singapore16 settembreRegno Unito Lewis HamiltonGermania Mercedes61
102017Gran Premio di Singapore17 settembre 2017Regno Unito Lewis HamiltonGermania Mercedes58
92016Gran Premio di Singapore18 settembreGermania Nico RosbergGermania Mercedes61
82015Gran Premio di Singapore20 SettembreGermania Sebastian VettelItalia Ferrari61
72014Gran Premio di Singapore21 SettembreRegno Unito Lewis HamiltonGermania Mercedes60
62013Gran Premio di Singapore22 SettembreGermania Sebastian VettelAustria Red Bull61
52012Gran Premio di Singapore23 SettembreGermania Sebastian VettelAustria Red Bull59
42011Gran Premio di Singapore25 SettembreGermania Sebastian VettelAustria Red Bull61
32010Gran Premio di Singapore26 SettembreSpagna Fernando AlonsoItalia Ferrari61
22009Gran Premio di Singapore27 SettembreRegno Unito Lewis HamiltonRegno Unito McLaren61
12008Gran Premio di Singapore28 SettembreSpagna Fernando AlonsoFrancia Renault61

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE