Matomo

Maldonado: “Voglio poter lottare con i migliori”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Pastor Maldonado mette in luce tutta quanta la propria frustrazione di fronte ad una stagione avara di soddisfazioni. Con poche gare al termine del campionato il venezuelano è riuscito a raccogliere un solo punto mondiale, a causa di una Williams decisamente poco competitiva, spesso costretta a lottare con le Caterham.

Non sto vivendo un bel momento. Ho bisogno di buoni risultati per continuare a spingere e impegnarmi al massimo. Voglio qualcosa di meglio, perché sono qui per avere qualcosa di meglio.” ha dichiarato “Ho bisogno di una macchina migliore di questa per potermi divertire: quest’anno non è così. Non vedo l’ora di avere una vettura competitiva per l’anno prossimo, ne ho proprio bisogno: non sono qui per essere un semplice pilota di Formula 1, io voglio vincere.

L’anno scorso Maldonado era riuscito a vincere il Gran Premio di Barcellona, favorito anche dalla giusta interpretazione degli pneumatici Pirelli. “Ho dimostrato che con una macchina competitiva posso competere per la vittoria e il campionato. Mi deprimo a combattere per entrare in Q2. Non voglio lottare con Bottas. Certo, lui è un buon pilota,ma io voglio poter duellare con i migliori.

Nonostante le belle parole, però, Maldonado non è ancora sicuro di poter occupare l’anno prossimo un sedile in Formula 1: “Spero di essere sulla griglia l’anno prossimo, ma non si sa mai. Il sostegno finanziario potrebbe essere molto importante, non lo so. La Formula 1 è questa.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F3 | Test Jerez: Doohan e Novalak i più veloci anche in Andalusia

Dopo avere comandato nei test di Barcellona, anche a Jerez è doppietta Trident I...

ALTRI DALL'AUTORE