Libere 2 ad Austin, Red Bull ancora sugli scudi

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La seconda ora e mezza di prove libere ad Austin, teatro del GP degli Stati Uniti, conferma quanto visto nella prima.

Nella prima sessione, infatti il miglior tempo era stato di Sebastian Vettel. Anche nelle FP2, il tedesco si conferma al vertice della classifica, con il tempo di 1.37.718, circa 4 decimi più veloce rispetto al mattino americano.

A seguire il compagno di squadra Webber, a sette decimi, tallonato dalla Ferrari di Alonso. A seguire le due Mclaren di Hamilton e Button, poi Felipe Massa con la seconda Ferrari.

Nella seconda sessione sono state provate anche le gomme medie (la mescola più morbida portata qui) e molti hanno provato dei long run, soprattutto viste le condizioni della pista leggermente migliorate rispetto al mattino, quando era quasi difficile stare in pista.

Le Red Bull si confermano al top della classifica, anche se aleggia nell’aria l’ennesimo problema di affidabilità. Su entrambe le vetture pare sia stato riscontrato un problema all’impianto di raffreddamento.

Giudizio sospeso, quindi, in attesa delle libere tre di domani e delle qualifiche, importantissime vista la prima curva del circuito di Austin.

Per commentare le libere questo è il link della discussione sul nostro forum.

I tempi della seconda sessione:

 

PosNoDriverTeamTime/RetiredGapLaps
11Sebastian VettelRed Bull Racing-Renault1:37.71817
22Mark WebberRed Bull Racing-Renault1:38.4750.75736
35Fernando AlonsoFerrari1:38.4830.76535
44Lewis HamiltonMcLaren-Mercedes1:38.7481.03031
53Jenson ButtonMcLaren-Mercedes1:38.7861.06832
66Felipe MassaFerrari1:39.0291.31133
78Nico RosbergMercedes1:39.4481.73032
819Bruno SennaWilliams-Renault1:39.5311.81338
914Kamui KobayashiSauber-Ferrari1:39.6531.93536
107Michael SchumacherMercedes1:40.1152.39730
119Kimi RäikkönenLotus-Renault1:40.1662.44832
1218Pastor MaldonadoWilliams-Renault1:40.2302.51235
1310Romain GrosjeanLotus-Renault1:40.2862.56832
1415Sergio PerezSauber-Ferrari1:40.3262.60835
1516Daniel RicciardoSTR-Ferrari1:40.4352.71730
1617Jean-Eric VergneSTR-Ferrari1:40.5162.79832
1712Nico HulkenbergForce India-Mercedes1:40.7002.98234
1811Paul di RestaForce India-Mercedes1:41.4303.71235
1920Heikki KovalainenCaterham-Renault1:42.4764.75838
2024Timo GlockMarussia-Cosworth1:42.6524.93433
2121Vitaly PetrovCaterham-Renault1:42.8465.12838
2225Charles PicMarussia-Cosworth1:43.5385.82038
2322Pedro de la RosaHRT-Cosworth1:44.4536.73516
2423Narain KarthikeyanHRT-Cosworth1:45.1147.39620

Fonte tempi: Formula1.com

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci