Libere 2 a Montecarlo: Hamilton ancora davanti. Pioggia protagonista.

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

E’ ancora Lewis Hamilton il più veloce nella seconda sessione di prove libere del GP di Monaco 2015. Il pilota inglese della Mercedes ha girato in 1.17.192, con 7 decimi di vantaggio su Nico Rosberg e oltre un secondo su Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

La sessione è stata contraddistinta, però, dalla pioggia giunta nel Principato a sessione iniziata. Le prime gocce sono scese dopo la bandiera rossa causata da Merhi, uscito di pista in frenata della chicane del porto con la Manor e andato a sbattere sul guard-rail di destra.

Con l’asfalto bagnato le monoposto sono rimaste ai box per più di un’ora, per la gioia degli spettatori presenti in tribuna (nemmeno tanti), prima di tornare in pista con le gomme intermedie o da bagnato pesante. Forse obbligate a girare per accontentare le persone in tribuna?

Per quanto i tempi possano essere indicativi, Kvyat ha ottenuto il quinto tempo davanti al duo Toro Rosso con Carlos Sainz davanti a Max Verstappen. Fernando Alonso ottavo, seguito da Hulkenberg e Grosjean.

Sabato alle 11 le prove libere 3.

I tempi di sessione:

montecarlo-libere2

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE