La foto del weekend di Spa

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Juan Manuel Correa rende omaggio ad Anthoine Hubert un anno dopo la tragedia di Spa

La foto più forte del weekend del Gran Premio del Belgio ce l’abbiamo già e non è una foto di gara, di macchine, di duelli ruota contro ruota.

È un’immagine di un’intensità pazzesca, di un’umanità commovente, di un ragazzo sfortunato e fortunato allo stesso tempo che rende omaggio ad un collega, un amico che non c’è più.

Juan Manuel Correa è a Spa e, ieri, si è fatto accompagnare all’uscita del Raidillon, là dove un anno fa è stato sfortunato coprotagonista dell’impatto fatale per Anthoine Hubert. Da quel giorno Juan Manuel combatte per tornare quello di prima, forse con un peso inconsapevole sulle spalle pur sapendo che nulla avrebbe potuto fare per evitare quell’impatto, essendo a sua volta passeggero di una monoposto incontrollabile.

Questa foto, forse, era anche attesa: ma è vederla che commuove, fa pensare e riflettere. In uno dei punti più veloci e pericolosi del mondiale quest’immagine trasmette uno momento di solenne staticità, uno di quelli più intimi e sofferti della vita. Quelli in cui ci si ferma a pensare, raccogliere le idee, parlare con se stessi e con chi non c’è più.

Correa ha compiuto da poco 21 anni. Hubert ne doveva compiere 23. Questo non fa che aggiungere sgomento per quanto successo e capire che il rispetto per chi fa questo mestiere è imprescindibile. E se si fatica a capirlo, con foto così non c’è scampo.

Immagine: Twitter/Juan Manuel Correa

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE