James Allison e la mancanza di creatività in Ferrari

James Allison e la mancanza di creatività in Ferrari

di 27 Maggio 2014, 19:00

Secondo James Allison, la Ferrari non può esprimere appieno il proprio potenziale, a causa del modo in cui è stato gestito il team negli ultimi tempi, evidenziando pure una preoccupante mancanza di creatività.

"C'è molto talento in Ferrari, l'esperienza e la qualità delle persone, da un punto di vista tecnico, sono ottime. C'è però un problema, una questione di dare a queste persone l'incoraggiamento a fare cose più insolite. Bisogna supervisionare queste persone, nel caso facciano provino soluzioni più insolite, così se sbagliano, c'è sempre tempo per recuperare".

"La creatività e l'originalità arrivano solamente se permetti ai tuoi ingegneri di avere spazi e tempi per essere creativi e originali. Se li si costringe a lavorare con le spalle al muro, sempre con un termine troppo ristretto, non hanno il tempo di pensare a una soluzione differente".



Condividi