Jackie Stewart: la F1 deve rispettare la propria storia

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Jackie Stewart crede che la F1 debba rispettare la propria eredità e le proprie origini, e che debba cercare di mantenere i Gran Premi europei. Questa riflessione è scaturita in seguito alla cancellazione del Gran Premio di Germania e in seguito alle preoccupazioni circa il destino del Gran Premio d’Italia.

Dal 1996, sono stati aggiunti 12 nuovi circuiti, ma solo uno di quelli (escluso il ritorno del Red Bull Ring in Austria) è situato nell’Europa Occidentale.

“Quello che dirò probabilmente mi farà sembrare un purista” ha dichiarato Stewart “Ma devi rispettare la tua storia. I Gran Premi europei devono esserci sempre in calendario – è fantastico avere Gran Premi negli Stati Uniti, in Brasile, in Bahrain, è fantastico andare in nuovi paesi. Ma comunque bisogna rispettare le proprie origini”.

P300 MAGAZINE

Jackie Stewart: la F1 deve rispettare la propria storia

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Jackie Stewart: la F1 deve rispettare la propria storia

Continua a seguirci