iRacing annuncia l’arrivo della Mercedes W12. In futuro anche la monoposto 2022

In arrivo su iRacing la monoposto Mercedes 2021 e, dal prossimo anno, il modello 2022.

iRacing ed il team Mercedes F1 hanno annunciato, nella giornata di ieri, una collaborazione che porterà su uno dei più famosi simulatori in circolazione l’attuale monoposto in lizza per i titoli mondiali, la W12, così come il modello che nascerà dai nuovi cambiamenti regolamentari nel 2022.

La W12 sarà quindi la monoposto di F1 più recente a disposizione nella bacheca del simulatore, sopravanzando la McLaren MP4-30 del 2015 e la Williams FW31 del 2009.

Il vice presidente di iRacing, Steve Myers, ha commentato così l’avvio della collaborazione: “Non potremmo essere più entusiasti di aggiungere la Mercedes-AMG F1 W12. Si tratta del team dominante al più alto livello del motorsport conseguendo sette campionati mondiali consecutivi sia nei piloti che nei costruttori. Portare la loro vettura sulla nostra piattaforma prova il nostro impegno nel regalare ai quasi 200.000 giocatori le più autentiche esperienze nel sim racing”.

James Vowles, Motorsport Strategy Director: “Abbiamo lavorato a stretto contatto con iRacing sin dall’inizio del 2021 per dare vita alla W12 in un ambiente virtuale. L’intento era quello di creare una rappresentazione più accurata possibile della monoposto in termini di performance e prospettive del pilota. Durante il processo abbiamo mantenuto una stretta collaborazione con gli sviluppatori, con il risultato di un modello che speriamo possa far divertire i piloti virtuali così come si divertono i nostri piloti”.

Il processo per portare le monoposto Mercedes sul simulatore è stato piuttosto esteso. Come parte del lavoro di sviluppo, il team ha effettuato diversi test sul gioco al fine di fornire feedback e dati utili a migliorare il modello fisico generale delle monoposto a ruote scoperte. Alcuni di questi miglioramenti sono già stati implementati nel gioco.

In aggiunta alla W12, iRacing lavorerà per portare sul simulatore anche la monoposto 2022, che sarà figlia dei nuovi regolamenti imposti dalla Formula 1 riguardanti aerodinamica, componenti standard e cerchi da 18″ tra i dettagli principali. L’arrivo di una monoposto del campionato corrente si aggiunge alle recenti introduzioni che strizzano l’occhio alla fanbase europea, nocciolo duro della Formula 1. Nella lista di tracciati già presenti o in arrivo ci sono Hockenheim, il Circuito Gilles Villeneuve di Montréal, l’Hungaroring di Budapest, il Red Bull Ring, Silverstone, Monza, Spa-Francorchamps, Suzuka ed il COTA di Austin.

Immagine: Twitter / Mercedes

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM