Indycar | Tony Kanaan disputerà la 500 Miglia di Indianapolis 2022 con il team Ganassi

Partecipazione numero 20 per il pilota brasiliano, sponsorizzato da American Legion: non sono previsti, per ora, ulteriori impegni in stagione


Tony Kanaan sarà al via della 500 Miglia di Indianapolis anche nel 2022. Il pilota brasiliano guiderà la quinta vettura del team Chip Ganassi Racing, con il quale nel 2021 ha coperto il calendario dei circuiti ovali sostituendo Jimmie Johnson. Per quest’anno la leggenda della Nascar ha deciso di impegnarsi a tempo pieno in IndyCar, quindi il programma del campione 2004 al momento riguarda solo la corsa più importante della stagione.

Per Kanaan sarà la partecipazione numero 20 con all’attivo una pole nel 2005 e la storica vittoria del 2013, con tanto di nuovo record sulla distanza battuto solo da Hélio Castroneves otto anni più tardi. Il numero di gara del brasiliano non è ancora noto, ma la sua Dallara sarà sponsorizzata da American Legion esattamente come nel 2021.

Queste le parole di Kanaan: “L’anno scorso, al fianco della Legione, ho capito quanto lavoro svolgano per il bene dei veterani. La cosa ha attirato la mia attenzione. Sono molto fiero di gareggiare ancora con i loro colori. Siamo una grande squadra, il team è ben preparato ad un impegno del genere. Per Chip, la Indy 500 è la corsa della vita. Correremo per vincere”.

Immagine copertina: CGR IndyCar Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima