Indycar | St.Petersburg posticipata a fine aprile, il campionato parte dall’Alabama

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’inizio della stagione 2021 della NTT IndyCar Series slitta a metà aprile

La stagione 2021 della NTT IndyCar Series cambia nuovamente fisionomia. Dopo lo spostamento a fine settembre del Gran Premio di Long Beach, anche per la gara di St.Petersburg è stata trovata una nuova collocazione in calendario: il round sul circuito cittadino della Florida è stato spostato dal 7 marzo al 25 aprile a causa dell’epidemia di Sars-CoV-2, nella speranza che nei prossimi mesi la situazione sia un po’ più stabile grazie alla campagna di vaccinazione iniziata nelle scorse settimane.

Lo slittamento in avanti del GP di St.Petersburg fa sì che la prima gara della stagione 2021 della NTT IndyCar Series sarà il Gran Premio dell’Alabama, che lo scorso anno era stato cancellato per via della pandemia. Per la prima volta nella sua storia il Barber Motorsports Park ospiterà l’appuntamento inaugurale del campionato.

Se da un lato questa mossa porterà la stagione ad iniziare con oltre un mese di ritardo rispetto alle previsioni, dall’altro ci permette di avere un calendario molto più compatto: vengono eliminati i “buchi” presenti nel calendario originale, in particolare quello di cinque settimane tra le gare di St.Petersburg e Barber. Ciò permetterà di mantenere alta l’attenzione per tutta la prima parte del campionato, in particolare fino alla 500 Miglia di Indianapolis.


Quoteboard

Mark Miles, Presidente e CEO di Penske Entertainment Group: “Non è sorprendente che un evento di questa importanza, programmato per la prima settimana di marzo, sia ancora soggetto alle conseguenze della pandemia. Siamo lieti di essere riusciti a trovare una data più adatta insieme all’amministrazione della città, guidata dal Sindaco Rick Kriseman, e ai promoter dell’evento, Green Savoree Racing Promotions; ciò ci aiuta a dare maggior solidità alla prima parte del nostro calendario permettendoci di rimanese sulla rete generalista della NBC.

Kim Green, co-proprietario, presidente e CEO di Green Savoree Racing Promotions: “Apprezziamo il sostegno ricevuto dalla dirigenza della INDYCAR nella ricerca di una nuova data per il Gran Premio Firestone di St.Petersburg; ringraziamo anche il Sindaco Kriseman e la sua squadra per aver trovato un momento più favorevole per permettere ai fan di assistere all’evento. Siamo grati per essere riusciti a mantenere il Gran Premio Firestone di St.Petersburg in primavera e anche per aver garantito la trasmissione in chiaro della gara sulla NBC.


Immagine di copertina da Twitter/GP St.Petersburg

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci