Indycar | GP St.Petersburg 2014: Briscoe il più veloce nelle ultime libere

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Si è conclusa anche la terza e ultima sessione di prove libere per il Gran Premio di St. Petersburg, prima prova del campionato Indycar 2014. Il più veloce è stato Ryan Briscoe, che torna a tempo pieno nella categoria con il team di Chip Ganassi; l’australiano ha fatto segnare il miglior tempo in 1:02.4236 ed ha preceduto di 5 centesimi Helio Castroneves e di un decimo Takuma Sato, anche oggi molto veloce sul cittadino della Florida e primo tra i piloti motorizzati Honda; Sebastien Bourdais e Will Power completano la top-5.

Il campione in carica Scott Dixon ha chiuso la sessione in nona posizione, alle spalle del compagno di squadra Kanaan, mentre alle sue spalle si è piazzato Jack Hawksworth, il migliore tra i debuttanti. Hunter-Reay, campione del 2012, si è piazzato all’undicesimo posto e Montoya al quindicesimo, a quasi 6 decimi da Briscoe, davanti al suo connazionale Carlos Muñoz.

L’appuntamento con le qualifiche è per le 19, ora italiana.

Pos.PilotaMotoreTeamTempo
1Ryan BriscoeChevroletGanassi01:02.4236
2Helio CastronevesChevroletPenske01:02.4730
3Takuma SatoHondaFoyt01:02.5243
4Sebastien BourdaisChevroletKV Racing01:02.5445
5Will PowerChevroletPenske01:02.5996
6Simon PagenaudHondaSchmidt01:02.6632
7James HinchcliffeHondaAndretti01:02.7352
8Tony KanaanChevroletGanassi01:02.7450
9Scott DixonChevroletGanassi01:02.7910
10Jack HawksworthHondaHerta01:02.7951
11Ryan Hunter-ReayHondaAndretti01:02.7976
12Mikhail AleshinHondaSchmidt01:02.8409
13Justin WilsonHondaCoyne01:02.9237
14Graham RahalHondaRahal01:02.9266
15Juan Pablo MontoyaChevroletPenske01:03.0008
16Carlos MuñozHondaAndretti01:03.0537
17Josef NewgardenHondaFisher01:03.1279
18Charlie KimballChevroletGanassi01:03.1492
19Mike ConwayChevroletCarpenter01:03.2338
20Marco AndrettiHondaAndretti01:03.3061
21Sebastian SaavedraChevroletKV Racing01:03.3738
22Carlos HuertasHondaCoyne01:03.7357

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci