Indycar | Romain Grosjean passa al team Andretti

Dopo un’ottima stagione d’esordio come part-timer, il francese erediterà la #28 di Hunter-Reay


Tramite una particolare clip a cura dello sponsor DHL, Andretti Autosport ha annunciato l’ingresso di Romain Grosjean nella propria squadra IndyCar a partire dal 2022.

Il pilota francese ha disputato un’ottima stagione di debutto da part-timer, conquistando tre podi e mostrandosi davvero rigenerato dopo qualche anno di “stallo” sulla Haas F1. Ai due secondi posti sul circuito stradale di Indianapolis, sia nel GMR Grand Prix di maggio che nel Big Machine Grand Prix di agosto, Grosjean ha aggiunto lo spettacolare terzo posto di domenica scorsa a Laguna Seca. In occasione della Bommarito 500 a Gateway, inoltre, Grosjean ha fatto anche il suo debutto su ovale con un buon 14° posto. Questo weekend a Long Beach si giocherà il titolo di rookie of the year con Scott McLaughlin, a cui deve recuperare 20 punti, e dal 2022 il suo impegno nella serie americana sarà totale, inclusa la sua prima partecipazione alla 500 miglia di Indianapolis.

Prenderà il posto di Ryan Hunter-Reay, la cui separazione dal team Andretti e dalla famosa compagnia di spedizioni tedesca-americana è a dir poco storica, arrivata dopo dieci stagioni esatte nelle quali ha conquistato anche un titolo e una 500 miglia di Indianapolis.

Già confermati al fianco di Grosjean sono Colton Herta e Alexander Rossi, mentre non è stato ancora assegnato il sedile della #29 che Michael Andretti gestisce insieme a George Steinbrenner IV.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Romain nella famiglia Andretti”, ha detto Michael. “Dal suo arrivo in IndyCar ha già mostrato una grande ripresa e la sua stagione da rookie è stata a dir poco fantastica. La sua vasta esperienza nel motorsport ci sarà di grande aiuto, nel contesto della nostra line-up 2022. E non potremmo essere più felici di proseguire anche la nostra collaborazione con DHL: questa sponsorizzazione è una delle più longeve e vincenti del paddock e auspichiamo nuovi successi insieme per il futuro”.

Questo il commento di Grosjean: “Unirmi ad un grande team come Andretti è un onore per me, nel motorsport tutti conoscono il nome Andretti. Sono molto felice e davvero fiero di correre per questa squadra e sono entusiasta anche di rappresentare il marchio DHL. Ho visto i colori DHL su macchine da corsa per tantissimo tempo, non potrei essere più contento di rappresentare un’azienda così grande in IndyCar. Spero che insieme si possa avere successo, è il nostro obiettivo sotto ogni punto di vista. Voglio ringraziare anche Dale Coyne Racing per avermi permesso di debuttare in IndyCar, mi sono divertito davvero tanto a correre per loro e questo mi ha dato l’opportunità di gareggiare ora per uno dei team più competitivi al mondo”.

Immagine copertina: indycar.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM