IndyCar | Rinnovato l’accordo con Elkhart Lake, il GP di Road America rimarrà in calendario per i prossimi anni

IndyCar | Rinnovato l’accordo con Elkhart Lake, il GP di Road America rimarrà in calendario per i prossimi anni

IndyCar
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alyoska Costantino @AlyxF1
10 Giugno 2024 - 21:50
Home  »  IndyCar

Durante lo scorso fine settimana è stato annunciato il rinnovo contrattuale tra la IndyCar e gli organizzatori del GP.


Durante il weekend del GP di Road America 2024 della IndyCar, vinto da Will Power e dominato dal Team Penske, è avvenuto anche un importante annunciato lato calendario. La tappa di Elkhart Lake, infatti, rimarrà in calendario ancora per diversi anni.

Ciò è frutto del rinnovo contrattuale tra la NTT IndyCar Series e i proprietari della pista situata nel Wisconsin, sulla quale le serie a ruote scoperte americane (partendo dalla CART fino ad arrivare ai giorni nostri) hanno corso pe trentaquattro occasioni. Non è stato, però, specificato il termine temporale del contratto.

Jay Frye, presidente del campionato, ha dichiarato: “Road America è una struttura magnifica e un ottimo partner per la IndyCar. Con la sua ricca storia, il suo layout iconico e le tribune e i campeggi pieni di gente, rimane una delle preferite dai nostri piloti e team. Non vediamo l’ora di avere questo evento chiave nel calendario della NTT IndyCar Series per gli anni a venire”.

Mike Kertscher, presidente e general manager di Road America, ha condiviso l’entusiasmo: “Siamo entusiasti di continuare la nostra partnership con la IndyCar. Questa collaborazione non solo accende il fervore dei nostri appassionati fan delle corse, ma svolge anche un ruolo cruciale nel rilanciare la nostra economia locale e nel coltivare la cultura degli sport motoristici che qui è prospera.”

fonte immagine: indycar.com

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live