Indycar | Portland 2022 | Anteprima: penultimo round in Oregon

Matteo Pittaccio - 3 Settembre 2022 - 13:00

Era dal 2003 che in Indycar non si vedeva un campionato così incerto e, anche alla vigilia del finale di stagione, si attende che qualcuno prenda con decisioni le redini della categoria a stelle e strisce. Nel weekend si corre il GP di Portland, scopriamo le informazioni principali ed il programma

La IndyCar Series è ormai vicina alla chiusura del campionato 2022 ma prima di correre l’appuntamento finale a Laguna Seca le squadre e i piloti si spostano verso nord-ovest, in Oregon, per correre il Gran Premio di Portland, sedicesima e penultima tappa di un campionato che vede ancora sette piloti in piena lotta per il titolo. Dopo il trionfo di Josef Newgarden nel World Wide Technology Raceway la classifica si è accorciata ancor di più: Will Power è ancora leader sì ma arriva a Portland con soli 3 punti di vantaggio su Newgarden, 14 su Scott Dixon e 17 su Marcus Ericsson, che questo fine settimana festeggia il 32° compleanno. La novità più rilevante riguarda Josef Newgarden, che dopo la qualifica dovrà scontare 6 posizioni di penalità in griglia per aver cambiato motore, stessa penalità che spetterà a Dalton Kellett.

Più indietro ma comunque protagonisti della contesa Alex Palou (-43), Scott McLaughlin (-54) e Pato O’Ward (-58), piloti che ritrovano in Portland l’ultima occasione per restare incollati al gruppo di testa e, eventualmente, tentare l’attacco al vertice della classifica per la conquista dell’Astor Challenge Cup, il classifco trofeo che spetta al vincitore del titolo IndyCar. Per poter ambire al trono della categoria i sette piloti menzionati dovranno chiudere il capitolo di Portland con non più di 54 lunghezze di ritardo dall’eventuale capoclassifica, equivalenti ai punti assegnati in un singolo round tra vittoria, giri in testa e partenza dalla Pole Position.

Indycar | Portland 2022 | Anteprima: penultimo round in Oregon

INFO CIRCUITO

Tipologia del circuito: Stradale
Lunghezza del circuito
: 1,964 mi (3,161 km),
Giri da percorrere: 110
Distanza totale: 216,040 mi (347,683 km)
Numero di curve: 12 (9 a destra, 3 a sinistra)
Senso di marcia: orario
Prima Gara: 1984
Sanctioning body: CART 1984-2007; INDYCAR 2018-2022

RECORD

Miglior giro in prova: – 57.2143 – Will Power – Team Penske –  2018
Miglior giro in gara: – 58.7403 – Carlos Muñoz – Schmidt-Peterson Motorsports –  2018
Distanza: –  1h58:43.0036 – Will Power – Team Penske –  2019 (su 105 giri)
Vittorie pilota: 3 – Al Unser jr, Michael Andretti
Vittorie team: 8 – Newman/Haas Racing
Pole pilota: 3 – Danny Sullivan, Emerson Fittipaldi
Pole team: 8 – Team Penske
Podi pilota: 7 – Al Unser jr, Emerson Fittipaldi
Podi team: 16 – Newman/Haas Racing

ALBO D’ORO

Indycar | Portland 2022 | Anteprima: penultimo round in Oregon

PROGRAMMA

Venerdì 02 Settembre
14:30-15:45 (23:30-24:45) Prove Libere 1

Sabato 03 Settembre
09:00-10:00 (18:00-19:00) Prove Libere 2
12:05-13:20 (21:15-22:30) Qualifiche – Diretta su Sky Sports F1 a partire dalle 21:00
16:15-16:45 (01:15-01:45) Warm Up

Domenica 04 Settembre
12:42 (21:42) Gara – Diretta su Sky Sports F1 a partire dalle 21:20

Mappa del circuito dal sito ufficiale Indycar

Immagine di copertina da IndyCar Media/Joe Skibinski