Indycar | Mid-Ohio 200 2020, Ericsson (Ganassi): “Una buona Gara-2 dopo un primo giorno difficile”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Marcus Ericsson al termine del double-header di Mid-Ohio 200 2020

Gara 1

MARCUS ERICSSON (P15 – #8 Huski Chocolate Chip Ganassi Racing Honda): Ad essere onesti non è stata una grande giornata: abbiamo faticato molto in qualifica e non sappiamo bene perché. La macchina si comportava discretamente ma non siamo stati abbastanza veloci, specialmente con le gomme morbide. Dobbiamo approfondire questo fatto per vedere se possiamo trovare qualcosa per domani: potrebbe piovere e questo cambierebbe tutto. Di sicuro dobbiamo migliorare in qualifica, perché partire dietro in gara è sempre difficile.

La nostra gara è stata discreta, abbiamo recuperato un po’ ma non siamo qui per arrivare in P15. Continueremo a spingere, domani sarà un altro giorno e avremo altre possibilità per la qualifica e per la gara. Non vediamo l’ora di tornare a lottare e di avere una buona giornata.

Gara 2

MARCUS ERICSSON (P5 – #8 Huski Chocolate Chip Ganassi Racing Honda): È stata una buona gara: ieri è stata una giornata difficile per noi e anche la qualifica di oggi sotto la pioggia è stata deludente. Avevamo bisogno di ottenere un grande risultato oggi ed è quello che abbiamo fatto.

Ho fatto una gran partenza, sono riuscito a superare tre o quattro macchine, dopodiché tre macchine sono uscite di gara; è stato un buon inizio per noi. Da quel momento in poi abbiamo avuto un gran passo, ho compiuto dei sorpassi e abbiamo preso le giuste decisioni a livello strategico, anticipando o ritardando la sosta per sorpassare gli altri.

La crew della Huski Chocolate ha compiuto dei grandi pit stop e complessivamente il quinto posto di oggi è frutto di un lavoro di squadra. Un risultato concreto.”

Immagine di copertina: IndyCar Media/Chris Jones

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE