Indycar | Mid-Ohio 200 2020, Daly (Carpenter): “Usciamo da Mid-Ohio con delle note positive”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Conor Daly al termine del double-header di Mid-Ohio 200 2020

Gara 1

CONOR DALY (P13 – #20 U.S. Air Force Chevrolet): Abbiamo fatto una grande partenza risalendo subito al terzo posto. Abbiamo faticato un po’ col bilanciamento della macchina, ma quando siamo tornati in quarta posizione abbiamo mantenuto la posizione. Per noi è stata dura ottenere fin da subito i tempi di cui avevamo bisogno nei giri dopo i pit stop.

All’ultimo giro abbiamo finito il carburante, sono cose che a volte succedono; è stato un peccato, perché avremmo potuto finire nella Top-10. Fortunatamente domani ci sarà un’altra gara; speriamo di poter lavorare un po’ sul ritmo gara.

Gara 2

CONOR DALY (P16 – #20 U.S. Air Force Chevrolet): Abbiamo avuto un turno di qualifica difficile: non siamo riusciti a compiere il giro giusto al momento giusto e per pochi secondi ci è sfuggita la possibilità di compierne un altro. È difficile partire dal fondo: abbiamo giocato d’azzardo con l’assetto e sono stato d’accordo con questa decisione. Nel corso di tutta la gara siamo sempre stati nel posto sbagliato al momento sbagliato in relazione a quanto accadeva in pista.

Ci sono comunque state delle note positive: il quarto posto di ieri in qualifica è stato un risultato ottimo. Come squadra stiamo ancora crescendo e speriamo di poter applicare ciò che abbiamo imparato durante l’Harvest Grand Prix.

Immagine di copertina: Indycar Media/Chris Owens

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE