Indycar | Mid-Ohio 200 2020, Askew (McLaren SP): “La squadra ha compiuto grandi progressi”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Oliver Askew al termine del double-header di Mid-Ohio 200 2020

Gara 1

OLIVER ASKEW (P19 – #7 Arrow McLaren SP Chevrolet): “È stata una giornata difficile per tutta la squadra. Bisogna sempre correre sulla difensiva quando non ci si qualifica nelle prime posizioni. La Arrow McLaren SP Chevrolet #7 mi è sembrata molto forte per tutta la gara, ma superare a Mid-Ohio è sempre difficile e non siamo riusciti a recuperare terreno. Tutta la squadra sarà al lavoro questa sera per capire come possiamo essere più veloci domani. Non vedo l’ora che arrivi Gara-2 per avere un’altra occasione.”

Gara 2

OLIVER ASKEW (P15 – #7 Arrow McLaren SP Chevrolet): “Il team Arrow McLaren SP #7 ha compiuto dei buoni progressi nel corso del weekend. Oggi mi sono trovato nella condizione di dover risparmiare carburante per la prima volta quest’anno: si è trattato semplicemente di operare una regolazione, ma ho sentito di aver dato tutto me stesso. Non vedo l’ora di tornare sullo stradale di Indianapolis, dove nei mesi scorsi ci siamo qualificati nella Fast Six. Credo che l’intera squadra abbia un grande potenziale e spero di riuscire a capitalizzarlo.”

Immagine di copertina: Indycar Media/Chris Owens

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE