Indycar | Mid-Ohio 200 2020, Andretti (Andretti): “L’errore in Gara-2 ci è costato molto”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Marco Andretti al termine del double-header di Mid-Ohio 200 2020

Gara 1

MARCO ANDRETTI (P23 – #98 Surgere / Curb Honda): La #98 oggi aveva un grande potenziale, la qualifica non ha realmente dimostrato tutta la nostra velocità: con un ulteriore giro saremmo potuti arrivare tra i primi sei, ma in ogni caso credevo che avremmo potuto fare qualcosa di buono partendo in P11.

La gara è stata compromessa fin dalla partenza: abbiamo commesso un errore con le gomme posteriori e, con la regola del parco chiuso, avremmo ricevuto una penalità troppo pesante se avessimo risolto il problema. Abbiamo preso la partenza sperando di ottenere il massimo e fin da subito ho guadagnato un paio di posizioni, provando a resistere il più possibile.

Purtroppo abbiamo dovuto fermarci troppo presto, eravamo decisamente fuori strategia e, dopo essere finiti in fondo al gruppo, abbiamo anche dovuto condurre una gara al risparmio.

MARCO ANDRETTI (P20 – #98 Surgere / Curb Honda): “Ho sfiorato l’erba bagnata all’entrata di Curva 1 e ho commesso un errore che ci è costato un buon risultato. Sono felice per Colton [Herta] e per l’intera squadra. Congratulazioni a tutti.

Gara 2

Immagine di copertina: Indycar Media/Matt Fraver

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE