Indycar | McLaren presenta la #66 di Fernando Alonso per la Indy 500

INDYCAR
McLaren presenta la #66 di Fernando Alonso per la Indy 500

Il team di Woking ha mostrato sul suo sito la Dallara per l'attacco alla Tripla Corona dello spagnolo di 08 Aprile 2019, 22:30

Il team McLaren ha svelato oggi sul suo sito web, tramite un video ed una serie di render, la Dallara con la quale Fernando Alonso parteciperà alla 103a edizione della 500 miglia di Indianapolis. Per lo spagnolo sarà la seconda presenza dopo quella sfortunata del 2017, nella quale è stato tradito dal motore Honda ad una ventina di tornate dal termine quando era in ottima posizione per il rush finale.

La monoposto con la quale lo spagnolo tenterà l'assalto alla Tripla Corona, spinta dal motore Chevrolet, scenderà in pista con il numero #66, dedicato alla prima vittoria Mclaren ad Indy del 1972 conquistata da Mark Donohue con la M16 del team Penske. La colorazione della Dallara rispecchierà quella con la quale McLaren corre nel mondiale di Formula 1 con la MCL34. Il giallo papaya, scelto da Bruce Mclaren come colore inaugurale dell'avventura in F1 nel 1966, è accompagnato da un blu complementare anch'esso parte dell'eredità del team.

Un esemplare della #66 è in viaggio dal Regno Unito con direzione Stati Uniti in vista dei primi test ad Indianapolis del 24 aprile, mentre un secondo di test verrà portato in pista già domani al Texas Motor Speedway proprio da Fernando Alonso.

Zak Brown ha commentato così: "La presentazione della #66 e della livrea è un momento importante per l'avventura di McLaren Racing verso la 500 miglia di Indianapolis. Rappresenta l'inizio di una nuova fase del nostro programma e riflette l'enorme lavoro svolto dai nostri tecnici specializzati al McLaren Technology Centre. Non vediamo l'ora di scendere in pista con la #66 per la prima volta il 24 aprile".

Ed ecco le parole di Fernando Alonso: "Sono felice del fatto che possiamo finalmente svelare al mondo la monoposto #66 con la quale correrò con Mclaren alla Indy 500. Il team alla factory ha lavorato duramente per costruire questa macchina e renderla pronta per la Brickyard e credo sia fantastica con questi colori. La mia speranza per la gara rimane la stessa, vincere e conquistare la Tripla Corona. Non vedo l'ora di incontrare gli incredibili fan americani che mi hanno fatto sentire il benvenuto la prima volta".

Questo il video della presentazione, seguito dai render ufficiali della monoposto.

 
 
 


Condividi