Indycar | L’Iowa Speedway torna in calendario con due gare nel 2022

Dopo un anno di assenza, le strade dell’Iowa Speedway e della NTT INDYCAR SERIES torneranno ad incrociarsi: il 23 e il 24 luglio 2022 le monoposto più veloci d’America torneranno a correre nello short oval di Newton, che già le aveva ospitate tra il 2007 e il 2020.

Il 2021 è stato un vero e proprio annus horribilis per la pista da sette ottavi di miglio: negli anni scorsi, l’impianto dell’Iowa era solito ospitare la NTT INDYCAR SERIES, la NASCAR Xfinity Series e la NASCAR Gander RV & Outdoor Truck Series, oltre ad una serie di categorie minori tra cui l’ARCA Menards Series. Per quest’anno invece la NASCAR, proprietaria dell’impianto, aveva deciso di interrompere gran parte delle attività, riportando su questa pista solamente le vetture della serie ARCA.

Il prossimo, pertanto, sarà un anno di rinascita per l’Iowa Speedway, anche perché cambierà la sua gestione: la NASCAR infatti, pur rimanendone proprietaria, ha ceduto l’impianto in leasing a Roger Penske, che avrà quindi il compito di risollevarne le sorti. L’accordo tra NASCAR e Penske avrà validità pluriennale, così come è pluriennale l’accordo che legherà l’impianto alla serie di proprietà dello stesso Penske.

L’Iowa Speedway tornerà quindi in calendario in grande stile con un doppio appuntamento: sabato 23 luglio 2022 si correrà una gara da 250 giri, mentre il giorno dopo se ne correrà una più lunga da 300 giri. Entrambi gli appuntamenti saranno patrocinati dalla catena di supermercati Hy-Vee, che negli ultimi anni ha sponsorizzato con impegno crescente il team Rahal-Letterman-Lanigan Racing.

Queste le parole di Roger Penske, proprietario della NTT INDYCAR SERIES, presidente e fondatore di Penske Corporation: “Siamo estremamente felici di riportare l’Iowa Speedway nel calendario della NTT INDYCAR SERIES. Nel corso degli anni, l’Iowa ha dimostrato di essere un’ottima vetrina per la serie a ruote scoperte più veloce del Nord America. Si tratta di un ovale chiave ed un tratto distintivo nel nostro calendario e ci è dispiaciuto molto non poter vedere i nostri tifosi in Iowa quest’anno. Adesso guardiamo avanti.

Lo stato dell’Iowa si è impegnato nei confronti del motorsport quando l’Iowa Speedway è stato costruito e l’esaltante annuncio di oggi della collaborazione tra Hy-Vee e la NTT INDYCAR SERIES lo ribadisce” ha invece detto Kim Reynolds, Governatore dell’Iowa. “L’Iowa si presta ad essere una meta della INDYCAR per i fan in tutta la nazione e io stesso invito le imprese e le organizzazioni dell’Iowa a sostenere il successo di questo evento in qualunque modo sia loro possibile.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Chris Owens

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM