Indycar | Iowa 250s 2020: Daly e Newgarden si aggiudicano le due pole

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Il turno di qualifiche che ha deciso la griglia di partenza per le due gare della Iowa Indy 250s si è concluso con Conor Daly e con Josef Newgarden che si sono aggiudicati la pole position rispettivamente per Gara-1 e per Gara-2.

Per Daly e per il team Carlin si tratta della prima pole position in carriera nella NTT IndyCar Series: il pilota di Noblesville, Indiana, ha preceduto di pochissimo Josef Newgarden e Will Power, che partiranno rispettivamente al suo fianco e alle sue spalle in Gara-1. In quarta posizione si è qualificato Colton Herta davanti ad Alexander Rossi, suo compagno di squadra alla Andretti Autosport, che condividerà la terza fila con Takuma Sato.

In quarta fila per Gara-1 si allineeranno i due protagonisti della seconda gara di Road America, con Felix Rosenqvist che ha preceduto Pato O’Ward; nono tempo per Jack Harvey, alla sua prima gara in Iowa, davanti a Marcus Ericsson.

La griglia di Gara-2 vedrà invece una prima fila tutta Penske, con Newgarden che ha preceduto Power per tre centesimi di secondo. Daly partirà dalla seconda fila dopo aver ottenuto il terzo tempo e al suo fianco ci sarà Ryan Hunter-Reay, autore di un buon secondo giro lanciato.

Colton Herta e Jack Harvey comporranno la terza fila di Gara-2 davanti ad Alex Palou e Tony Kanaan, il cui percorso in queste qualifiche è stato molto simile: un primo giro pessimo, che li porterà a partire dalla nona e dalla decima fila per la gara di stanotte, cui ha fatto seguito un secondo giro decisamente migliore. Chiuderanno la top-10 i due svedesi del team Ganassi, con Ericsson che ha preceduto Rosenqvist.

Male Scott Dixon, che in entrambe le gare partirà dalla nona fila dopo aver ottenuto il 17° e il 18° tempo nelle classifiche relative rispettivamente al primo e al secondo giro lanciato. Il leader del campionato ha pagato quasi mezzo secondo a Daly in vista di Gara-1 e oltre 6 decimi a Newgarden in ottica Gara-2.

Peggio ancora è andata a Simon Pagenaud, che non è potuto nemmeno scendere in pista a causa di problemi alla pressione del carburante: il pilota francese partirà dalla 23esima e ultima posizione dello schieramento di partenza in entrambe le gare di questo weekend.

L’appuntamento con Gara-1 è per le 3:10 di questa notte. Seguono i risultati delle qualifiche.

La griglia di partenza per Gara-1
La griglia di partenza per Gara-2

Immagine di copertina da IndyCar Media/Joe Skibinski

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE