Indycar | Indy 500 2020, Ericsson (Ganassi): “Ho perso semplicemente il controllo della macchina”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Marcus Ericsson al termine della Indy 500 2020

MARCUS ERICSSON (P32 – No. 8 Huski Chocolate Chip Ganassi Racing Honda): “Prima dell’incidente non mi sono accorto di nulla che potesse far presagire un problema: oggi la macchina andava veramente bene, come per tutto il mese. Eravamo fiduciosi in vista della gara e penso che i primi 25 giri ci stessero dando ragione: riuscivamo a compiere dei progressi superando altre macchine. Avevo delle buone sensazioni e stavo entrando nel ritmo della gara. Poi semplicemente ho perso il controllo della macchina: ho bisogno di analizzare e capire cosa è successo, perché non mi aspettavo assolutamente che succedesse quel che è accaduto. Mi dispiace per i ragazzi della Huski Chocolate Honda #8: la macchina #8 è stata grandiosa per tutto il mese e terminarlo così è super deludente.”

Immagine di copertina: Indycar Media Site

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE