Indycar | Harvest GP Gara-1 2020, Ferrucci (Coyne): “Non avrei mai ceduto prima di Hunter-Reay”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Santino Ferrucci al termine di Gara-1 dell’Harvest GP 2020

SANTINO FERRUCCI (P15 – #18 SealMaster Honda): Oggi abbiamo dimostrato che la SealMaster Honda #18 aveva un gran passo gara anche con l’ala anteriore danneggiata. Stavamo facendo una gran gara, ma [Ryan] Hunter-Reay non ha voluto lasciarci spazio all’ingresso di Curva 2 e… Beh, non sarei stato di certo io a mollare. A parte questo, sono orgoglioso della mia crew, l’incidente durante l’ultima sosta non è stato colpa di nessuno: uno dei dadi si è spanato, questo è quanto. Complessivamente credo che siamo pronti per domani.

Immagine di copertina: IndyCar Media/Joe Skibinski

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE