Indycar | Harvest GP 2020, Gara-2, Karam (Dreyer & Reinbold): “Abbiamo imparato molto da queste due gare”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Sage Karam al termine di Gara-2 dell’Harvest GP 2020

SAGE KARAM (P24 – #24 Dreyer & Reinbold Racing Chevrolet): Anche se dal risultato finale non sembra, la nostra Oil2Soil Chevrolet è migliorata molto in qualifica e in gara rispetto a giovedì e venerdì. Abbiamo cambiato alcune cose durante la notte che ci hanno aiutato in ottica gara. È dura là fuori: in qualifica eravamo terzi, sono entrato ai box, ho guardato il foglio dei tempi e ho scoperto di essere 11°; questa categoria è molto difficile.

In gara abbiamo provato ad usare all’inizio le gomme morbide, ma la macchina non si comportava bene come con le dure; più avanti durante la gara giravo su tempi competitivi, ma avevamo perso troppo terreno all’inizio. I nostri pit stop oggi sono stati ottimi: la cosa grandiosa per il team DRR, che è tornato quest’anno a correre sugli stradali dopo sette anni di assenza, è che con questo double-header ha potuto imparare molto. Giovedì abbiamo perso un po’ di tempo prezioso a causa di un problema di pressione del carburante durante le prove libere, ma raccoglieremo quest’informazione e la studieremo per le prossime gare.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Chris Owens

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | Takaaki Nakagami rinnova con LCR per i prossimi anni

Contratto pluriennale tra il team di Lucio Cecchinello e il giapponese. Honda completa così le sue due line-up.

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE