Indycar | GP St.Petersburg 2021: Colton Herta partirà dalla pole position

CONDIVIDI

Colton Herta ha conquistato la pole position per il Gran Premio di St.Petersburg di domani. Forte del tempo di 1:00.3210, il pilota della Andretti Autosport ha preceduto di due decimi e mezzo Jack Harvey, che ancora una volta ha dimostrato ottime doti in fase di qualifica. Per Herta si tratta della prima pole position stagionale, la quinta in carriera dopo le tre ottenute nel 2019 e quella conquistata nel 2020 a Mid-Ohio per gara-2.

Niente da fare per Josef Newgarden, che era stato il più veloce del suo gruppo nella Q1: il vincitore delle ultime due edizioni del GP di St.Petersburg partirà dalla seconda fila e al suo fianco ci sarà il suo compagno di squadra Simon Pagenaud, che per l’occasione sfoggia un’inedita (e bellissima) livrea dorata. Il campione del 2016 della NTT IndyCar Series ha ottenuto il suo miglior risultato in qualifica su uno stradale dal GP di Mid-Ohio del 2019, quando anche in quell’occasione si qualificò in quarta posizione.

Il gruppo dei piloti ammessi alla Firestone Fast Six si completa con Sebastien Bourdais, già vincitore in due occasioni a St.Petersburg, e con Pato O’Ward, che ha replicato il sesto posto conquistato lo scorso anno sulle strade della Florida.

Settimo posto in griglia per Rinus VeeKay, che ha mancato l’accesso alla fase decisiva delle qualifiche per mezzo decimo a vantaggio di Pagenaud; al fianco del pilota olandese ci sarà Scott Dixon, non particolarmente brillante a St.Petersburg in questo avvio di weekend. In quinta fila ci saranno Graham Rahal, che proprio qui ha colto il suo primo successo in carriera nel 2008, e Alex Palou, vincitore la scorsa settimana del GP dell’Alabama.

Solamente 11° Alexander Rossi, poco brillante nella seconda fase delle qualifiche dopo aver ottenuto il miglior tempo nella Q1; al fianco del californiano ci sarà James Hinchcliffe.

Tra i piloti esclusi dalla Q2, la sorpresa maggiore deriva da Will Power. Il pilota australiano, autore di nove pole position sul circuito che si snoda attorno all’aeroporto “Albert Whitted”, ha commesso un errore durante la Q1 ed è finito in testacoda nella chicane veloce che immette nell’ultimo tornante. A Power non sono stati tolti tempi, ma l’errore gli ha comunque impedito di percorrere il suo ultimo giro veloce per accedere alla Q2. Domani il pilota del Team Penske, che proprio oggi ha rinnovato il contratto fino al 2023, sarà costretto ad un’impegnativa rimonta dalla ventesima posizione.

La palma di miglior rookie di giornata va a Scott McLaughlin, che ha ottenuto il settimo tempo nel suo gruppo nella Q1 mancando l’accesso alla fase successiva delle prove per mezzo decimo. Romain Grosjean partirà dalla nona fila mentre Jimmie Johnson si schiererà in fondo al gruppo al fianco di Dalton Kellett.

L’appuntamento con il GP di St.Petersburg è per domani alle 18:30.

Questi sono i risultati finali delle prove e quelli dettagliati dei singoli gruppi.

Indycar | GP St.Petersburg 2021: Colton Herta partirà dalla pole position
Indycar | GP St.Petersburg 2021: Colton Herta partirà dalla pole position
Indycar | GP St.Petersburg 2021: Colton Herta partirà dalla pole position
Indycar | GP St.Petersburg 2021: Colton Herta partirà dalla pole position
Indycar | GP St.Petersburg 2021: Colton Herta partirà dalla pole position

Immagine di copertina da Indycar Media/Chris Jones

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI