Matomo

Indycar | GP St.Petersburg 2020, Power: “Ad inizio gara non riuscivo a scalare le marce”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni Will Power (Penske) al termine del GP di St.Petersburg 2020

WILL POWER (P24 – #12 Verizon Team Penske Chevrolet): Ho perso il controllo della macchina: il posteriore ha toccato il fondo della pista e non sono riuscito a tenerla. Ad inizio gara, per qualche motivo, non riuscivo a scalare le marce; è successo un paio di volte; a quel punto ho iniziato a scalarle molto presto. Non so cosa sia successo né se questo sia stato la causa di altri problemi. È in questo modo che [Alexander] Rossi mi ha superato e poi [Colton] Herta ha attaccato la nostra posizione.

Sono arrabbiato con me stesso per l’errore che ho commesso e per aver toccato il muro. La macchina è andata in sovrasterzo e questo è molto, molto frustrante. Non dovrei fare questo tipo di incidenti ed è stata solo colpa mia se siamo finiti fuori gara.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Joe Skibinski

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE