Indycar | GP St.Petersburg 2020, Chilton: “Non ho mai corso con gomme così dure”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Max Chilton (Carlin) al termine del GP di St.Petersburg 2020

MAX CHILTON (P12 – #59 Gallagher Carlin Chevrolet): Mi è sembrata la gara INDYCAR più lunga alla quale io abbia mai partecipato ad eccezione della 500 Miglia di Indianapolis. È stata incredibilmente lunga e impegnativa. Non ho mai utilizzato delle gomme così dure e credo di non essere l’unico ad avere avuto difficoltà in questo senso, visto che tanti piloti sono andati in testacoda o a sbattere durante la gara.

Oggi non avevamo il giusto ritmo, ma siamo stati abbastanza fortunati con la strategia; mi sentivo in forma, ma non riuscivo a riscaldare a sufficienza le gomme e all’uscita dell’ultima curva trovavo sempre qualcuno pronto a superarmi come se fossi fermo e per questo motivo mi sento come se ci fosse stato strappato un arrivo tra i primi 10. Posso dire onestamente di aver dato il 100% e di aver fatto il massimo e lo stesso vale per i ragazzi in pit lane. È stato deludente non arrivare tra i primi 10 in questo weekend perché questo era il nostro target, ma abbiamo comunque recuperato 12 posizioni rispetto alla partenza e ci portiamo questo fatto positivo nella off-season.

Immagine di copertina da Twitter/Carlin Racing

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE