Indycar | Gateway 250s 2020, Pagenaud (Penske): “Ci vuole più pazienza, non si vince alla prima curva”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Simon Pagenaud al termine di Gara-1 della Gateway 250s 2020

SIMON PAGENAUD (P19 – #22 Menards Team Penske Chevrolet): “Non è stata una gara divertente per noi, mi dispiace per Chevy e per Menards. Credo che la nostra macchina fosse buona oggi, ma non abbiamo potuto nemmeno provarla in vista di domani. In fondo al gruppo c’era un po’ troppo entusiasmo per l’inizio della gara: le prime file hanno rallentato, non so se fosse effetto fisarmonica o che altro. Sono dovuto uscire dalla mia linea e improvvisamente qualcuno ci ha colpito da dietro. È andata così, siamo stati sfortunati. Non si vince una gara alla prima curva, bisogna imparare ad avere più pazienza. Per domani ci saremo.”

Immagine di copertina da IndyCar Media/Chris Owens

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE