Matomo

IndyCar | Ganassi conferma Ericsson per il 2021

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Per Ericsson sarà la terza stagione nella serie, la seconda col team Ganassi

Marcus Ericsson proseguirà la sua avventura nella NTT IndyCar Series anche nella prossima stagione: il pilota svedese è infatti stato confermato dal team di Chip Ganassi come pilota della monoposto #8 per il secondo anno consecutivo.

Ericsson ha completato l’ultimo campionato della NTT IndyCar Series in 12esima posizione, immediatamente alle spalle del suo connazionale e compagno di squadra Felix Rosenqvist. Pur non essendo stato protagonista di particolari acuti, Ericsson è stato molto costante con ben nove arrivi nella Top-10 nelle 14 gare disputate in questo campionato. Ciononostante, il suo miglior risultato nella Serie continua ad essere il secondo posto ottenuto in Gara-2 a Detroit nel 2019, quando lo svedese guidava per il team Schmidt-Peterson Motorsports.

Nel proprio comunicato ufficiale, il team Ganassi ha inoltre annunciato che l’accordo raggiunto col pilota ha validità “pluriennale”. I compagni di squadra di Ericsson saranno il neo-campione della NTT IndyCar Series Scott Dixon, il 7 volte campione della Nascar Cup Series Jimmie Johnson e un terzo pilota che sostituirà quest’ultimo nelle quattro gare che si correranno l’anno prossimo sugli ovali.

A seguire le parole di Marcus Ericsson e di Mike Hull.

Marcus Ericsson, pilota della Chip Ganassi Racing Honda #8: “Sono molto felice di continuare il mio rapporto col team Ganassi anche nel 2021 e oltre. Voglio ringraziare Chip e l’intero Chip Ganassi Racing per la fiducia riposta nei miei confronti. Il Chip Ganassi Racing è una delle migliori organizzazioni nel panorama del motorsport e sono orgoglioso di far parte di questa squadra. Nella stagione appena conclusa abbiamo dimostrato di avere molto potenziale e sono sicuro che ciò che abbiamo imparato quest’anno ci aiuterà ad avere successo nel 2021. Non vedo l’ora di tornare al volante della Honda #8.

Mike Hull, Managing Director del Chip Ganassi Racing: “Marcus ha dimostrato che questa squadra è il posto giusto per lui e in questa stagione ha contribuito enormemente ai successi della nostra squadra. É stato molto altruista nei confronti dei compagni di squadra, in particolare con Scott Dixon che ha vinto il campionato INDYCAR. [Marcus] É una parte fondamentale del nostro programma, si trova a suo agio in questo gruppo ed è questo che porta ai successi in pista; siamo lieti possa continuare ad aiutare e a spingere questa squadra negli anni a venire.

Immagine di copertina da IndyCar Media/Chris Jones

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE