Indycar | Foyt conferma Dalton Kellett per la stagione 2022

Il canadese guiderà la vettura #4 anche l’anno prossimo, affiancando il rookie Kyle Kirkwood


AJ Foyt Racing ha confermato Dalton Kellett anche per la stagione 2022 della IndyCar Series. Il pilota canadese gareggerà con la squadra del quattro volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis per il terzo anno di fila, il secondo in qualità di pilota full-time, e guiderà di nuovo la Dallara-Chevrolet #4 al fianco del debuttante Kyle Kirkwood.

Il 28enne dell’Ontario è stato portato alla principale serie per monoposto americane proprio da Foyt nel 2020, debuttando in occasione del GMR Grand Prix ad Indianapolis. In 24 gare il suo miglior piazzamento è stato un 12° posto quest’anno a Gateway e nel 2021 ha concluso il campionato al 23° posto, ultimo per distacco tra i piloti che hanno preso parte a tutte le gare della stagione conclusasi con il primo titolo di Álex Palou.

Queste le parole di Kellett: “Sono felicissimo di disputare anche la stagione 2022 con AJ Foyt Racing. Non vediamo l’ora di iniziare il campionato e cercheremo di ripartire da quanto costruito nel 2021. Sono grato per l’opportunità di guidare nuovamente la vettura #4. AJ, Larry, i soci del team e lo sponsor K-Line mi hanno dato questa possibilità e li ringrazio.

Nel 2021 abbiamo passato momenti promettenti ed incoraggianti, nel 2022 dovremo ripartire su questa scia. Il calendario si preannuncia entusiasmante, alcuni tracciati già conosciuti ritorneranno e non vedo l’ora di correre davanti al mio pubblico di casa a Toronto”.

Larry Foyt, presidente della squadra, ha aggiunto: “È fantastico avere Dalton in squadra anche per il 2022. Ha compiuto solidi progressi nella sua prima stagione in IndyCar e siamo ansiosi di vedere quali risultati potrà raggiungere l’anno prossimo. È un ottimo uomo squadra e un grande ambasciatore del team AJ Foyt Racing”.

Immagine copertina: AJ Foyt Racing Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS