Indycar | Dale Coyne e Rick Ware schiereranno insieme una vettura

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Dopo l’esperienza del 2020, il team NASCAR torna in IndyCar e collaborerà per la seconda vettura di Coyne ed una terza per la Indy500

Il 2021 del team di Dale Coyne continua a prendere sempre più forma: due giorni dopo l’ingaggio di Ed Jones come pilota della monoposto #18, schierata in collaborazione con il Vasser-Sullivan Racing, oggi è arrivata la notizia della collaborazione con il Rick Ware Racing in ottica 2021. Il “Dale Coyne Racing with RWR” schiererà due vetture: la #51 a tempo pieno, la #52 per la 500 Miglia di Indianapolis e per un numero limitato di altre gare non ancora definite.

Parallelamente all’arrivo del Rick Ware Racing come partner della squadra con base a Plainfield, Illinois, va segnalato l’addio del Team Goh che nel 2020 aveva ricoperto un ruolo simile. La squadra giapponese aveva contribuito in modo decisivo all’ingaggio di Alex Palou, che dopo una sola stagione con Coyne si è accasato presso il Chip Ganassi Racing.

La notizia dell’accordo tra le due squadre non giunge come un fulmine a ciel sereno: lo scorso anno i due team manager avevano schierato la monoposto #51 per James Davison in occasione della 500 Miglia di Indianapolis, un’esperienza terminata dopo pochissimi giri a causa dell’esplosione di un cilindro della pompa freno. Inoltre la scorsa settimana, al termine della due giorni di test a Sebring, il team Coyne aveva svolto un giorno di test privati sul circuito della Florida con al volante Cody Ware, figlio di Rick.

Il nome del pilota della monoposto #51 dovrebbe essere comunicato nel corso della prossima settimana; l’annuncio della partnership con Ware apre molti scenari ed amplia ulteriormente la platea di pretendenti ad un sedile nella NTT IndyCar Series, sia esso part-time o full-time.

Quoteboard

Dale Coyne, co-owner di Dale Coyne Racing with RWR: “Ci siamo presentati a Rick Ware durante la Indy 500 dello scorso anno, quando ha schierato James Davison sulla nostra terza macchina. È stato interessante osservare come i suoi sforzi nella Nascar Cup Series e nell’IMSA fossero simili ai nostri. Da quel momento abbiamo continuato a dialogare e siamo emozionati di dare il benvenuto al Rick Ware Racing all’interno della famiglia del Dale Coyne Racing.

Rick Ware, co-owner di Dale Coyne Racing with RWR: “Ho incontrato Dale lo scorso anno attraverso il nostro impegno ad Indy con David Byrd e ho fatto amicizia con lui e con il suo team. Per molto tempo ho pensato di espandere alla IndyCar i nostri sforzi nella Nascar Cup Series, nella Xfinity e nell’IMSA; pertanto intraprendere questa collaborazione è stato un passo facile e perfettamente logico. Insieme ci aspettiamo di essere competitivi dal 2021 in poi.

Immagine di copertina da Twitter/RickWareRacing

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci