Indycar | Colton Herta rinnova con Andretti Autosport fino al 2027

di Daniele Botticelli @DBDeiman
25 Ottobre 2022 - 21:36

Rinnovo quadriennale per il pilota statunitense, che continuerà la propria avventura in Indycar sulla monoposto #26.


Colton Herta e Andretti Autosport continueranno la propria collaborazione in Indycar anche per il prossimo futuro, con il 22 enne nativo di Santa Clara che ha rinnovato il proprio contratto con il team di Michael Andretti per ben quattro anni, fino al 2027, continuando a gareggiare sulla vettura #26 sponsorizzata Gainbridge.

Herta porterà avanti il sodalizio con Andretti Autosport iniziato nel 2020, in quella che è stata la sua seconda stagione nella categoria dopo lo splendido anno da Rookie nel 2019 disputato con Harding Steinbrenner Racing, quando ha chiuso il campionato al settimo posto con 420 punti e ben due vittorie ottenute ad Austin e Laguna Seca, con il successo al COTA che lo ha reso il pilota più giovane a vincere una gara nella Indycar.

Dopo il passaggio alla Andretti Autosport, Herta nel 2020 disputa la propria miglior stagione in carriera nella serie, chiudendo al terzo posto finale con 421 punti e con una vittoria a Mid Ohio. Nella stagione successiva Herta viene promosso sulla vettura #26, dove chiuderà al quinto posto il campionato 2021con 455 punti, chiudendo la stagione vincendo le ultime due gare a Laguna Seca e Long Beach. Nella stagione 2022 da poco conclusa, invece, Herta ha concluso il campionato al 10° posto con 381 punti, con il solo acuto vincente ad Indianapolis in una stagione che lo ha visto con molti alti e bassi.

Colton Herta ha commentato così la propria riconferma, dove completerà la formazione a quattro punte composta tra gli altri da Romain Grosjean, Devlin DeFrancesco e il neo arrivato Kyle Kirkwood: “Sono super felice e grato per tutto ciò che l’intero team Andretti e Gainbridge hanno fatto per me. Questo è un grande passo professionale per me e sono così felice che possa esserlo con un top team come Andretti Autosport. Abbiamo grandi obiettivi e molto lavoro davanti a noi, ma non posso essere più felice di farlo con questa squadra e rappresentare Gainbridge!”

“Siamo davvero lieti di confermare che Colton e Gainbridge rimarranno con Andretti Autosport per gli anni a venire”, ha affermato il presidente e CEO del team Michael Andretti. “Colton è un vero talento in una macchina da corsa e ha una determinazione naturale che gli fa venire voglia di vincere. È un forte concorrente e un buon compagno di squadra. Non vedo l’ora di vedere cosa Colton e Andretti possono continuare a ottenere insieme”.

Andretti ha poi continuato così: “Siamo stati davvero orgogliosi di rappresentare Gainbridge e di aver dato loro la prima vittoria in gara con Colton nel 2020 – e altre quattro da allora. Dentro e fuori dalla pista condividiamo l’impegno a competere ai massimi livelli e non vediamo l’ora di vedere Colton tornare in Victory Lane con i colori giallo e nero di Gainbridge”.

“Gainbridge è orgogliosa di continuare la sua relazione di successo con Andretti attraverso questa nuova estensione del contratto con Colton. Abbiamo grandi speranze sia per Colton che per Gainbridge e crediamo che siano destinati a diventare una coppia di successo”, ha affermato Dan Towriss, CEO e Presidente del Gruppo 1001, la società madre di Gainbridge. “Con il suo talento naturale e il suo spirito vincente, Colton non si fermerà finché non cambierà il panorama delle corse. È il rappresentante perfetto per Gainbridge, che sta cambiando il panorama dei servizi finanziari”.

Immagine: Twitter / Colton Herta