IndyCar | Callum Ilott con Juncos Racing per tutto il 2022

L’inglese è stato confermato sulla vettura #77 della Juncos Racing per l’intera prossima stagione

Alla vigilia dell’ultimo round del campionato, Callum Ilott è stato confermato nel team Juncos Hollinger Racing per l’intera stagione 2022 della NTT INDYCAR SERIES.

Il 22 enne pilota inglese, attualmente membro della Ferrari Driver Academy, guiderà la monoposto #77 per l’intero campionato, il suo primo nella serie americana.

Ilott sta avendo un primo assaggio del campionato nelle ultime tre gare della stagione 2021, chiudendo in 25° posizione a Portland e al 22° posto la scorsa settimana a Monterey, in attesa di prendere parte alla gara conclusiva della stagione a Long Beach.

Prima dello sbarco in IndyCar, quest’anno Ilott ha preso parte alla 24h di Le Mans nella categoria GTE-Am con la Ferrari 488 GTE Evo, chiudendo al terzo posto in equipaggio con gli italiani Matteo Cressoni e Rino Mastronardi.

Callum Ilott: “In attesa dell’ultima delle nostre tre gare, è bello annunciare che continuerò l’anno prossimo con Juncos Hollinger Racing per la stagione 2022 della NTT INDYCAR SERIES. Ovviamente abbiamo avuto una curva di apprendimento ripida qui nelle ultime gare per cercare di mettere tutto insieme. Abbiamo avuto dei momenti positivi e sappiamo su cosa dobbiamo lavorare. Sapendo cosa hanno in atto Ricardo Juncos e Brad Hollinger per la prossima stagione e soprattutto cosa possiamo fare durante l’inverno nei test, sento sicuramente che potremo metterci in un’ottima posizione per iniziare bene la stagione 2022. Non vedo l’ora di continuare il lavoro che stiamo facendo e di dirigermi verso l’inverno per iniziare un nuovo viaggio qui; vorrei ringraziare la Ferrari Driver Academy per avermi permesso di cogliere questa opportunità”.

Ricardo Juncos: “Siamo molto lieti di annunciare Callum nel team a tempo pieno per la stagione 2022 della NTT INDYCAR SERIES. La sua maturità, velocità in pista e feedback sono sorprendentemente buoni per avere 22 anni. Siamo rimasti molto colpiti dal suo feedback e dalle condizioni fisiche di Callum dopo Laguna Seca, dove dopo una gara lunga e dura è sceso dalla vettura senza nemmeno mostrare segni di stanchezza. Considerando che Laguna è stata una gara da bandiera verde, Callum si è dimostrato in una forma incredibile. Sappiamo di non essere la macchina più veloce in pista e di avere molto da sviluppare, ma Callum si è spinto per ottenere tutto dalla macchina e ha mostrato grande velocità: nelle ultime settimane ci ha mostrato di essere il pilota giusto per la nostra stagione a tempo pieno il prossimo anno, quindi siamo entusiasti di averlo nel nostro programma. Svilupperemo il nostro programma in tutte le aree e avremo il tempo di testare e continuare il nostro sviluppo come squadra. Voglio ringraziare Callum per essersi impegnato nel nostro nuovo programma NTT INDYCAR SERIES e attendo con impazienza il nostro impegno a tempo pieno come squadra il prossimo anno”.

Brad Hollinger: “Siamo molto entusiasti che Callum si impegni con noi per la stagione 2022 della NTT INDYCAR SERIES. Il nostro obiettivo era quello di avere un pilota di talento per le ultime tre gare della stagione 2021 in modo da avere una solida base di partenza per una stagione completa nel 2022. Pertanto, siamo stati abbastanza felici di avere un pilota come Callum al lavoro in queste ultime tre gare: ha dimostrato di poter esibirsi durante le ultime due gare in un molte aree. Callum ha una maturità che va oltre la sua età ed è molto entusiasta. Sapevamo di avere il pilota che volevamo per il 2022 dopo le sue ottime prestazioni durante l’evento di Laguna Seca, in particolare durante le fasi finali, poiché i suoi tempi sul giro erano costantemente uguali a chi occupava la Top-10. Sono euforico che Callum abbia scelto Juncos Hollinger Racing per continuare la sua carriera agonistica. La continuità che questo ci dà per tutto l’inverno e nella prossima stagione è inestimabile per creare una squadra coesa e vincente. Non potrei essere più eccitato per la stagione 2022 e mi aspetto di poter sorprendere tutti con Callum”.

Immagine: Twitter / Juncos Hollinger Racing

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM