Indycar 2015, Pagenaud al top nelle libere in Texas

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Ad una settimana dal double header di Detroit la Indycar torna in scena per la prima gara in notturna delle stagione sull’ovale di Fort Worth, in Texas. Nel tardo pomeriggio italiano si è svolta la prima sessione di prove libere che ha visto il miglior tempo di Simon Pagenaud in 24.2307, che al termine delle prove ha preceduto di appena 5 millesimi il compagno di squadra Will Power. Entrambi i piloti del Team Penske hanno usato una scia per fare i propri tempi, col francese che ha sfruttato quella di Carpenter e l’australiano che è rimasto in coda ad Helio Castroneves.

Terzo e migliore tra i pilota Honda è Takuma Sato, che già a Detroit era andato molto forte, mentre al quarto e quinto posto si sono piazzati i due piloti di punta di Chip Ganassi, Tony Kanaan e Scott Dixon, a 5 e 9 centesimi da Pagenaud. Sesto tempo per Pagenaud a poco più di un decimo dalla vetta davanti a Rahal, Vautier e al terzetto della Andretti Autosport composto da Marco Andretti, Carlos Muñoz e Ryan Hunter-Reay. Proprio il pilota texano è stato autore di un’incidente alla curva 2, ma è già stato dimesso dal centro medico e, se i suoi meccanici riusciranno a preparare la vettura in tempo, sarà regolarmente al via delle qualifiche.

Solo sedicesimo il leader del campionato, Juan Pablo Montoya a 32 centesimi da Pagenaud; alle sue spalle Ryan Briscoe, tornato nuovamente al volante della vettura #5 dell’infortunato Hinchcliffe al posto di Conor Daly, e Pippa Mann, ingaggiata dal team Coyne per guidare la macchina #18.

Il migliore tra i rookie è stato Sage Karam, tredicesimo a 3 decimi, mentre Stefano Coletti e Gabby Chaves hanno occupato la 20ª e 21ª posizione davanti ad Ed Carpenter, vincitore in Texas lo scorso anno.

Tra pochi minuti si inizia a far sul serio, con le qualifiche che prenderanno il via alle 22:15, ora italiana; seguirà poi un ulteriore turno di prove libere, in condizioni di temperatura e luminosità simili a quelle che i piloti incontreranno in corsa; la 600 km del Texas prenderà il via nella notte tra sabato e domenica alle 2:50 ora italiana.

Questi i risultati delle libere.

Indy09FP1

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci